Parma, Conti: “Non sarà semplice, ma possiamo salvarci” | Serie A News

Andrea Conti, ceduto in prestito dal Milan al Parma nel calciomercato di gennaio, presentato ieri dai ducali. “Qui per il mister e per la società seria”

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Andrea Conti Parma

Parma, la presentazione di Conti: è convinto della forza dei gialloblu

 

Andrea Conti, classe 1994, ceduto in prestito dal Milan al Parma nell’ultima sessione di calciomercato, è stato presentato ieri a Collecchio, nel centro sportivo della compagine ducale. Queste le dichiarazioni di Conti sul tecnico Roberto D’Aversa. “Conoscevo mister D’Aversa già da tanti anni, so come lavora. L’ho sentito spesso prima del mio trasferimento qui, sapevo che avevo bisogno di cambiare e ho deciso di venire qui, non solo per l’allenatore ma anche per la società, una società seria, solida, storica: sono convinto che possiamo fare bene”.

Sulla corsa alla salvezza che, attualmente, vede il Parma invischiato al penultimo posto nella classifica di Serie A, Conti ha dichiarato: “La situazione non è semplice, però la squadra ha qualità, ci sono giocatori di alto livello e da questa domenica per noi parte un nuovo campionato. Siamo convinti che riusciremo a raggiungere il nostro obiettivo”. E proprio sulla rosa gialloblu, l’ex rossonero ha detto: “Penso che manchi un po’ di consapevolezza nei nostri mezzi, la squadra c’è, i giocatori sono di un livello superiore alla semplice salvezza. Questa consapevolezza e la sicurezza si acquisiscono ottenendo risultati positivi. Febbraio sappiamo che è un mese importante perché ci sono tanti scontri diretti e noi giocheremo ogni gara per vincere e fare più punti possibili”.

Ricordiamo che il Parma, in caso di salvezza al termine del campionato, sarà obbligato, da contratto, a riscattare Conti dal Milan per 7 milioni di euro. Calciomercato Milan: si pensa già a giugno, ecco l’esterno! Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy