Cessione Milan, Bellinazzo: “Con Arnault non c’è nulla di ufficiale”

Il giornalista Marco Bellinazzo ha parlato, a ‘Tutti Convocati’, della presunta trattativa tra Elliott e Bernard Arnault per la cessione del Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILANMarco Bellinazzo, giornalista de ‘Il Sole 24 Ore‘, ha parlato, ai microfoni di ‘Tutti Convocati‘, trasmissione in onda sulle frequenze di ‘Radio24‘, della presunta trattativa tra il fondo Elliott Management Corporation, proprietario del Milan, e Bernard Arnault, proprietario del gruppo di lusso LVMH, per la cessione del club rossonero al milionario francese.

“Milan-Arnault è una presunta trattativa, smentita più volte da Arnault – ha esordito Bellinazzo -. Elliott non ha dato mandato alla banca d’affari di proporre il Milan alla famiglia Arnault. Da questo punto di vista dobbiamo chiarire che non c’è nulla di ufficiale. I dossier Milan e Roma sono stati proposti in giro da varie banche d’affari che, anche se senza mandato, fanno un’attività esplorativa con i clienti”.

“Il Milan, però, non interessa in quanto tale alla famiglia Arnault – ha concluso Bellinazzo -. Il discorso sarebbe diverso con uno stadio e un distretto multifunzionale che possa fungere da centro attrattivo di sport e moda. L’idea è quella di verificare”. Intanto, sul fronte mercato, vi spieghiamo, in questo approfondimento, perché non conviene al Milan scambiare Franck Kessié con Matias Vecino: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy