Albertini: “Ibrahimovic? Ci vuole in un Milan così giovane, secondo me arriva”

Albertini: “Ibrahimovic? Ci vuole in un Milan così giovane, secondo me arriva”

Demetrio Albertini, ex centrocampista del Milan, ha parlato del possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic in rossonero. Ecco le sue dichiarazioni

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME NEWS MILAN – Demetrio Albertini, ex grande centrocampista del Milan, ha parlato del possibile ritorno di Zlatan Ibrahimovic in rossonero. Ecco le sue parole ai giornalisti presenti al ‘Gran Galà del Calcio’: “Nessun giocatore del Milan candidato stasera? Penso che bisogna fare di più. Questa è una conseguenza di quanto fatto l’anno scorso. Ci sono stati grandi giocatori che si sono messi in luce, ma questo nel Milan non è successo. Ibrahimovic? L’ho letto troppo sui giornali per far sì che non arrivi. Essendo la squadra più giovane del campionato un innesto di questo tipo può servire a far crescere la squadra. L’età punto a sfavore? Io Ibrahimovic lo vorrei sempre in squadra anche per quello che può portare nello spogliatoio, per la crescita che può dare ad alcuni giocatori. Stiamo parlando di un giocatore unico anche se l’età avanza e i ritmi sono diversi. Più facile per un attaccante che per un centrocampista. Milan in Champions? Non possiamo scommettere su niente. E’ un cantiere aperto, la vittoria di ieri ha dato morale per lavorare con serenità. I rossoneri hanno bisogno di punti, non devono mollare anche se dietro e deve porsi obbiettivi importanti e quello della Champions lo è e deve puntare a lottarci fino alla fine”. Intanto Krzysztof Piatek è sempre più in crisi, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy