Milan-Emirates, accordo non esclusivo: anche altri sponsor sulla maglia

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il Milan, questa mattina, ha comunicato il rinnovo della partnership con Emirates fino al 2023. Contratto diverso dal precedente

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Milan-Atalanta Calhanoglu

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Questa mattina il Milan ha comunicato il rinnovo della partnership con Emirates fino al termine della stagione 2022-2023. Emirates è partner del club rossonero dal 2007 e, dalla stagione 2010-2011, il suo logo compare sulle maglie del Milan in qualità di ‘main sponsor‘.

Il nuovo contratto, però, è diverso da quello precedente. Se, infatti, da un lato, le cifre dell’accordo tra Milan ed Emirates sono state riviste al ribasso, dall’altro il Milan si è tenuto aperto la possibilità di inserire anche altri sponsor sulla propria casacca, così come già fanno altre squadre della massima serie.

“Emirates continuerà ad essere Principal Partner, Principal senior men’s team shirt sponsor e Official Airline Partner di AC Milan. In base al nuovo accordo, il Club potrà accogliere nella crescente famiglia di sponsor commerciali nuovi Principal Partner che troveranno spazio sulla manica della maglia della prima squadra, sul kit di allenamento e sulle maglie della squadra femminile”, si legge nel comunicato diffuso dal Milan in mattinata.

È caduta, dunque, l’esclusività nel nuovo accordo con Emirates ed è arrivato il via libera per nuove partnership, così come confermato dalle parole di Casper Stylsvig, Chief Revenue Officer del Milan“Dopo una pandemia globale, il nostro nuovo accordo con Emirates permette al Club di ridefinire la propria strategia riguardo alle partnership, con un maggiori possibilità di sponsorizzazioni e quindi un maggiore potenziale per altri partner commerciali”.

Il Milan potrà così garantirsi nuovi ricavi a livello commerciale anche per quanto riguarda la maglia da gara: finora sono poche le squadre che in Serie A hanno stretto accordi per quanto riguarda lo sponsor di manica, vale a dire Atalanta, Bologna, Fiorentina, Spal e Torino, a cui si dovrebbe aggiungere a breve anche l’Inter.

I nerazzurri, insieme anche alla Juventus, sono tra le società che hanno anche un accordo per quanto riguarda il kit di allenamento. INTANTO, SUL FRONTE MERCATO, IL MILAN È PRONTO A PROPORRE IL RINNOVO AD UNO DEI SUOI TOP PLAYER >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy