ISMAEL BENNACER: scheda, video, caratteristiche, gol e stipendio

Il profilo completo di Ismael Bennacer, ex Arsenal ed Empoli, ora al Milan. Video, gol, skills, news, statistiche e dichiarazioni del centrocampista rossonero e della Nazionale algerina. Ecco la scheda tecnica completa

 

Ismaël Bennacer Milan

 

SCHEDA E PROFILO

Nome: Ismaël Bennacer

Luogo e data di nascita: Arles (Francia), 1º dicembre 1997

Altezza: 175 cm

Peso: 70 kg

Scadenza contratto: 30.06.2024

Stipendio / ingaggio: 1.5 Milioni netti (2.6 M lordi)

 

CARRIERA

Gli esordi

La carriera del giovane centrocampista algerino inizia nell’Arles-Avignon, la squadra della sua città. Il debutto tra i grandi arriva il 3 gennaio 2015, all’età di 17 anni, nella gara di Coppa di Francia contro il Red Star Fc di Parigi, in cui Bennacer va subito in gol. Il 9 gennaio dello stesso anno arriva anche l’esordio in campionato (Ligue 2), nel quale disputa 6 gare complessive.

Arsenal

I primi gettoni tra i professionisti convincono l’Arsenal ad investire su di lui e a farne uno dei perni della formazione Under-23. Le buone prestazioni in campionato e Youth League (2015-2017) gli valgono la stima di Wenger, ma non l’esordio in prima squadra.

Tours

Nel gennaio del 2017 passa in prestito al club francese, in seconda serie. In metà stagione disputa 16 presenze e il 14 febbraio trova anche il suo primo gol in campionato (nel successo per 3-1 sul Sochaux).

Empoli

Il 21 agosto del 2017 passa a titolo definitivo all’Empoli, nella Serie B italiana. Dopo un inizio non particolarmente spumeggiante, nella seconda parte di stagione diventa uno dei calciatori più importanti della formazione azzurra in seguito all’avvento in panchina di Aurelio Andreazzoli. Con la sua regia, Bennacer trascina i toscani in Serie A e si conferma anche in massima serie come uno dei centrocampisti più promettenti del panorama europeo. Chiude la sua esperienza con l’Empoli con 78 presenze complessive e 2 gol.

VIDEO – BENNACER, LE MIGLIORI GIOCATE CON L’EMPOLI

 

Milan

Nell’estate 2019 il Milan di Giampaolo decide di affidargli le chiavi della mediana e investe 16 milioni di euro per il suo cartellino. L’esordio in rossonero arriva il 25 agosto, alla prima giornata di campionato, contro l’Udinese.

Nazionale:

Dopo aver militato nelle selezioni giovanili della Francia (Under 18 e 19), sceglie di giocare per la Nazionale maggiore dell’Algeria. Fa il suo esordio il 4 settembre 2016 (Algeria-Lesotho 6-0) e conquista da protagonista – da MVP della competizione – la Coppa d’Africa del 2019, in cui realizza anche 3 assist.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

Nato come centrocampista offensivo, con il passare degli anni ha arretrato il suo raggio d’azione fino a diventare un regista. Dà il meglio di sé in un centrocampo a 2, ma può ben figurare anche in una mediana a 3. Brevilineo, dotato di una buona tecnica e di una buona visione di gioco, vanta ottime abilità anche nei contrasti e in fase di interdizione.

 

CURIOSITA’

  • A Bennacer è legata una particolare curiosità relativa alla gara disputata tra Sassuolo ed Empoli nel 2018, gara vinta dai neroverdi per 3-1. In quella occasione, infatti, i toscani subirono una rete in dieci uomini in quanto Bennacer non sostituì velocemente il centrocampista Acquah, che si era appena infortunato. Il motivo? Il futuro centrocampista del Milan era in spogliatoio a pregare.
  • Destò stupore il suo look il giorno delle visite mediche con il Milan. Andò a firmare in sede il contratto con un abbigliamento a dir poco eccentrico. Tempo dopo si giustificò così, scherzandoci su:

VIDEO – BENNACER: “DI SOLITO MI VESTO MEGLIO, IL MIO PROCURATORE MI DISSE..”

 

DICONO DI LUI

Pioli: “In questo momento la sua posizione è quella di regista, è uno dei giocatori che possono crescere di più. In quel ruolo sono fondamentali le letture, stiamo lavorando tanto con lui, è un ragazzo che ha grande motivazione e voglia di migliorare, il suo ruolo è questo, mi aspetto una crescita importante”.

Krunic (suo compagno all’Empoli e al Milan): “Appena lo vidi all’Empoli, mi chiesi: ma com’è possibile che giochi con noi? E’ molto molto forte, è uno da grande squadra. Cosa ci fa qui? Ho giocato con Paredes e in Nazionale gioco con Pjanic, Bennacer è molto vicino a loro”

 

PALMARES

Campionato italiano di Serie B: 1 (Empoli, 2017-2018)

Nazionale

Coppa Africa Coppa d’Africa: 1 (Algeria, 2019)

 

 (Di Domenico Abbondandolo)