PM – Milan, mai trattato realmente Dani Ceballos: i retroscena

PM – Milan, mai trattato realmente Dani Ceballos: i retroscena

Dani Ceballos, classe 1996, gioiello del Real Madrid, finirà in prestito in Premier League. Abbiamo appreso, però, come il Milan non lo abbia mai chiesto…

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – In queste ore, in Spagna, più precisamente dal quotidiano sportivo madrileno ‘AS‘, molto vicino alle vicende della ‘Casa Blanca‘, si parla dell’imminente trasferimento di Dani Ceballos, classe 1996, centrocampista del Real Madrid all’Arsenal di Unai Emery.

Un’operazione, questa, che prevede il passaggio di Ceballos in prestito secco, per una stagione, ai ‘Gunners‘. Il giocatore, quindi, coronerà il suo desiderio di giocare in Premier League (era già stato contattato dal Tottenham Hotspur del manager argentino Mauricio Pochettino) e, al contempo, ha visto realizzarsi un’altra sua volontà, ovvero quella di non staccarsi a titolo definitivo dal Real Madrid, società in cui, in futuro, vorrà imporsi con un ruolo da protagonista.

Il Real Madrid, dal canto suo, è stato costretto a dare il via libera a Ceballos. Per il concretizzarsi dell’affare, manca soltanto l’ok di Zinedine Zidane, tecnico delle ‘Merengues‘, con cui Ceballos ha avuto vari contrasti nelle ultime settimane. Il placet di Zidane non tarderà ad arrivare e il talento andaluso, dopo uno strepitoso Europeo Under 21 con le ‘Furie Rosse‘ di Luis De La Fuente, conclusosi con la vittoria della coppa proprio in Italia, potrà trasferirsi a Londra.

Ed il Milan? Perché non ha affondato il colpo su Ceballos? Secondo quanto appreso dalla nostra redazione, Ceballos, in realtà, non è mai stato trattato dal club di Via Aldo Rossi. Durante il viaggio a Madrid di Paolo Maldini, Zvonimir ‘Zorro’ Boban e Frederic ‘Ricky’ Massara, infatti, il Diavolo aveva gettato le basi per l’acquisto di Theo Hernández, poi concretizzatosi con la formula dell’acquisto a titolo definitivo per 20 milioni di euro e c’era stato un primo, timido approccio per altri potenziali obiettivi dei rossoneri.

In base a quanto ci risulta, il nome di Ceballos è stato utilizzato probabilmente come ‘copertura’, nei confronti della stampa, per il tentativo del Milan di arrivare a Luka Modric, classe 1985, regista croato che avrebbe rappresentato il vero ‘craque‘ del calciomercato estivo della società meneghina. Florentino Pérez, però, ha imposto lo ‘stop’ alla possibile partenza di Modric da Madrid e, pertanto, la pista è decaduta. Su Ceballos, è vero, il Milan ha chiesto informazioni, ma una volta compresa la volontà del giocatore di non volersi sganciare per sempre dal Real Madrid, ha preferito battere altre strade.

Per il centrocampo, intanto, sembra allontanarsi Jordan Veretout e, al contempo, prendere piede la pista Jean Michaël Seri: per conoscere l’offerta rossonera per il mediano ivoriano del Fulham, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy