Calcio e Finanza – Milan, costo della rosa più basso di 26 milioni

Calcio e Finanza – Milan, costo della rosa più basso di 26 milioni

Al termine della sessione estiva di calciomercato il Milan ha abbassato il costo dell’organico. Resta però il nodo legato ai ricavi, che ancora non crescono

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – ‘Calcio e Finanza‘ ha analizzato l’impatto delle operazioni del calciomercato estivo 2019 sui conti del Milan. Secondo le stime di ‘C&F‘, nella passata stagione, 2018-2019, il costo della rosa allargato (stipendi lordi + quota annua degli ammortamenti dei cartellini + costo dei giocatori in prestito) del Milan era pari a 205 milioni di euro.

Nella sessione estiva di calciomercato appena conclusa, poi, secondo ‘Calcio e Finanza‘ il Milan ha investito 80 milioni di euro per completare l’acquisizione di cinque nuovi calciatori a titolo definitivo, ovvero Theo Hernández (Real Madrid), Rade Krunic e Ismael Bennacer (Empoli), Rafael Leao (Lille), Léo Duarte (Flamengo).

Dei cinque nuovi acquisti, tre (Theo Hernández, Rafael Leao e Léo Duarte) potranno beneficiare degli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita per i lavoratori “impatriati”. Nella seguente tabella è riportato il dettaglio dei nuovi acquisti e la stima del loro impatto sul bilancio 2020 del Milan.

Nel corso della sessione estiva di mercato, poi, il Milan ha ingaggiato dall’Eintracht Francoforte l’attaccante croato Ante Rebic con la formula del prestito biennale (5 milioni da spalmare in due stagioni) con diritto di riscatto fissato in 25 milioni di euro (anche se questa postilla è tutta da verificare). Anche Rebic, che percepirà uno stipendio netto di 2,2 milioni, beneficerà degli sgravi fiscali previsti dal Decreto Crescita.

Al contempo, però, il Milan ha anche ceduto: Patrick Cutrone al Wolverhampton per 18 milioni di euro, Tiago Djaló al Lille per 5 milioni di euro. Dalla rosa rossonera, poi, è uscito il croato Ivan Strinic, che ha risolto consensualmente il proprio contratto, andandosi ad aggiungere ad Ignazio Abate, Cristián Zapata, José Mauri, Riccardo Montolivo ed Andrea Bertolacci, che avevano lasciato il club di Via Aldo Rossi lo scorso 1° luglio 2019 a scadenza di contratto.

Il Milan, poi, ha ceduto con la formula del trasferimento a titolo temporaneo (prestito, n.d.r.) Diego Laxalt al Torino ed André Silva all’Eintracht Francoforte, entrambi con diritto di riscatto (ma, così come per Rebic, per il caso del portoghese è da verificare …). A queste, va aggiunto il prestito di Alen Halilovic all’Heerenveen.

Non sono state conteggiate, quindi, ha aggiunto ‘Calcio e Finanza‘, le operazioni concluse prima del 30 giugno 2019 e che, presumibilmente, saranno state inserite nel bilancio chiusosi entro quella data.

In seguito alle operazioni in entrata e in uscita prima descritte il costo allargato della rosa del Milan per la stagione 2019-2020 dovrebbe aggirarsi attorno ai 178,9 milioni di euro, in diminuzione di circa 26 milioni (-13%) rispetto al costo della rosa della stagione 2018-2019.

 

In particolare il monte stipendi, al lordo delle tasse, dovrebbe attestarsi a 93,7 milioni di euro, in flessione di 21,2 milioni rispetto al 2018-2019 (-18%). Gli ammortamenti dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori dovrebbero invece essere pari a 82,74 milioni, in aumento di 9,4 milioni rispetto alla stagione precedente (+13%). Il costo dei giocatori arrivati in prestito dovrebbe invece diminuire da 17 milioni a 2,5 milioni.

La sostenibilità della campagna acquisti 2019-2020 rispetto al bilancio della Milan al 30 giugno 2020, ha concluso quindi ‘C&F‘, dipenderà dall’andamento dei ricavi caratteristici e dalle plusvalenze che potrebbero essere realizzate sia nella sessione invernale di gennaio 2020 sia prima della chiusura dell’esercizio, quindi a giugno 2020.

Nonostante la diminuzione del costo della rosa, infatti, i ricavi caratteristici del Milan nel 2019-2020 difficilmente dovrebbero discostarsi da quota 200 milioni, salvo nuovi importanti accordi di sponsorizzazione che al momento non si vedono all’orizzonte.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy