Calciomercato Milan – André Silva all’Eintracht: i suoi numeri in rossonero

Calciomercato Milan – André Silva all’Eintracht: i suoi numeri in rossonero

André Silva, classe 1995, si è trasferito dal Milan all’Eintracht Francoforte con la formula del prestito biennale: analizziamo il suo score milanista

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan ha concluso la propria sessione estiva di calciomercato con lo scambio di prestiti biennali tra Ante Rebic, classe 1993, attaccante croato trasferitosi in rossonero, ed André Silva, classe 1995, centravanti portoghese finito, invece, ai tedeschi dell’Eintracht Francoforte.

Termina, quindi, almeno momentaneamente, la carriera milanista di André Silva: una parentesi poco fortunata, caratterizzata da pochissime luci e da tante ombre, intervallata da una parentesi in prestito nella Liga spagnola, al Siviglia (11 gol in 40 partite tra campionato e coppe), società che ha rinunciato, ad inizio estate, ad esercitare il diritto di riscatto di 38 milioni di euro previsto per il suo cartellino.

André Silva, giunto al Milan il 1° luglio 2017, acquistato dal Porto per 34,6 milioni di euro, ha disputato, in rossonero, 41 gare tra Serie A, Europa League e Coppa Italia, mettendo a segno 10 reti: di queste, 8 nell’edizione 2017-2018 dell’Europa League (6 nei turni preliminari, n.d.r.) e soltanto 2 nel massimo campionato italiano dello stesso anno, contro Genoa (a ‘Marassi‘) e Chievo Verona (a ‘San Siro‘).

Più precisamente, André Silva ha accumulato 985′ totali in Serie A, distribuiti su 25 presenze; 944′ in Europa League, distribuiti su 14 presenze e, infine, 97′ nella coppa nazionale, spalmati nell’arco di due partite. Il centravanti lusitano, intanto, si è presentato ai suoi nuovi tifosi parlando ad ‘Eintracht TV‘: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy