Milan, ecco quanto è costato avere Higuaín per 6 mesi: le cifre

Milan, ecco quanto è costato avere Higuaín per 6 mesi: le cifre

Gonzalo Higuaín ha militato nel Milan dall’agosto 2018 al gennaio 2019: andiamo a vedere quanto ha pagato il Diavolo per trattenere l’argentino in organico

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – ‘Calcio e Finanza‘ ha dedicato un approfondimento, tra numeri e calciomercato, a Gonzalo Higuaín, classe 1987, centravanti oggi tornato alla Juventus ma che, nella passata stagione, ha giocato con la formula del prestito dapprima nel Milan e, successivamente, in Premier League nel Chelsea.

Calcio e Finanza‘ ha evidenziato come l’avventura del ‘Pipita‘ in rossonero sia durata appena 174 giorni, praticamente 6 mesi, tra il 2 agosto 2018, giorno in cui era stato ufficializzato l’arrivo di Higuaín al Milan in prestito oneroso per 18 milioni di euro (con diritto di riscatto fissato a 36) ed il 23 gennaio 2019, quando Milan e Juventus hanno comunicato la risoluzione dell’accordo.

Il ‘Pipita‘, con il Diavolo, ha disputato 22 gare, mettendo a segno 8 reti (6 in 15 gare in Serie A, 2 in 5 partite in Europa League, a secco in Coppa Italia e Supercoppa Italiana) prima di trasferirsi, come detto, a Londra, alla corte del suo mentore Maurizio Sarri il quale, poi, ironia del destino, avrebbe ritrovato in questa stagione, al suo ritorno a Torino per indossare nuovamente la casacca della Juventus.

Ma quanto è costato, al Milan, avere Higuaín in prestito per 6 mesi? ‘Calcio e Finanza‘, per risolvere il quesito, ha analizzato il bilancio chiuso dalla Juventus al 30 giugno 2019: tra i ricavi da prestito, infatti, i bianconeri hanno iscritto entrate dal Milan per il prestito di Higuaín pari a 10,208 milioni di euro (ai quali va aggiunto lo stipendio versato all’argentino dal club rossonero). Dal Chelsea, invece, la Juventus ha incassato 7,841 milioni di euro, per un totale di 18,049 milioni di euro.

Una cifra che ha sostanzialmente coperto la quota di ammortamento annua relativa al periodo in cui Higuaín non è stato in bianconero: complessivamente nella stagione 2018-19 l’argentino ha avuto infatti una quota di ammortamento pari a 18,259 milioni di euro. La Juventus, quindi, ci è andata in pareggio. Peggio è andata al Milan, che non ha potuto contare, per tanti motivi, sull’apporto del miglior Higuaín nella passata stagione.

Intanto, sul fronte mercato, il Diavolo si mobilita per regalare al nuovo tecnico Stefano Pioli un terzino destro di livello: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy