Milan, quanti problemi in difesa: è Thiago Silva la soluzione

Uno dei numeri più negativi del Milan in questa stagione è la difesa. Troppi gol subiti. Errori singoli e di squadra. Soluzione? il ritorno di Thiago Silva

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Thiago Silva Milan PSG

CALCIOMERCATO MILAN – I numeri della difesa del Milan sono disastrosi, soprattutto se paragonati a quelli della scorsa stagione ed in generale a quelli attuali delle squadre avanti in classifica. E non si è trattato solo di errori dei singoli, sia chiaro, ma di un atteggiamento generale della squadra. La soluzione per il prossimo futuro quale potrebbe essere? Semplice, Thiago Silva.

Forse così tanto semplice non è, anche se il PSG non gli rinnoverà il contratto. Dunque dal prossimo 30 giugno (o giù di lì, visto la possibilità di una proroga per finire campionati e coppe) Thiago Silva sarà ufficialmente un parametro zero. L’intoppo principale è economico, ed è relativo al contratto del brasiliano. Il suo stipendio (12,2 milioni di euro annui) è parecchio oneroso, e andrebbe contro le direttive di Ivan Gazidis. Ma con un contratto di almeno quattro anni, bonus vari, si potrebbe arrivare ad un accordo.

E per convincerlo a tornare al Milan? Altro potenziale intoppo, ma a questo potrebbe pensarci Zlatan Ibrahimovic. La permanenza dello svedese è l’unico segno di continuità che i rossoneri dovrebbero obbligatoriamente mantenere almeno per un’altra stagione. Più di Pioli, e forse più di Maldini. Non sarà facile nemmeno questo, ma quando riuscirà il Milan a fare un passo avanti anziché sempre due indietro?

Thiago Silva e Zlatan Ibrahimovic insieme andrebbero a ricongiungire quella linea che si era spezzata nel 2012, coincidendo con l’inarrestabile crollo del Milan da ogni punto di vista. L’impatto di Ibra, nonostante l’età, è stato sotto gli occhi di tutti. Da Elliott e Gazidis in giù. Speriamo che proprio loro capiscano che per far ritornare il Milan ai livelli che gli competono, serve il giusto mix di esperienza e gioventù. A poco serve ricominciare tutto da zero, magari rimettendo pure in discussione le (poche) certezze dell’attuale squadra.

Di questo e molto altro ha parlato il noto giornalista Paolo Bargiggia, intervistato in esclusiva da Pianetamilan. Leggi l’articolo >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy