PM – Everton, tra cartellino e la Libertadores: i problemi di un trasferimento

PM – Everton, tra cartellino e la Libertadores: i problemi di un trasferimento

Potrebbe essere Everton l’alternativa ad Angel Correa per il Milan. Ma sono diversi i problemi che possono complicare un eventuale acquisto del brasiliano

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo il forte interesse della scorsa primavera, contemporaneo ai buoni risultati dei primi mesi italiani di Lucas Paquetà, sembrava che il nome di Everton Soares, attaccante classe 1996 del Gremio, si fosse definitivamente allontanato dai radar del Milan, soprattutto dopo l’addio di Leonardo ai rossoneri e il cambio di modulo del nel mister Giampaolo.

Ma ora, dopo le voci sull’Arsenal e sulla Cina dei mesi scorsi, le difficoltà a raggiungere Angel Correa, potrebbero riaprire la pista Everton per l’attacco del Milan. Il calciatore è in rampa di lancio, protagonista dell’ultima vittoria del suo Brasile nella Copa America 2019 e trascinatore del suo club, il Gremio. Si parla di una valutazione di 40 milioni di euro, ma con ogni probabilità le richieste del club brasiliano sono molto più alte. Non solo: uno dei problemi principali ad un eventuale trasferimento del giocatore è rappresentato proprio dal suo cartellino, di proprietà per la metà del Gremio e per l’altra metà divisa tra il suo procuratore (30%), un investitore (10%) e il club del Fortaleza (10%), come rivelato dal giornalista Mediaset ed esperto di calcio sudamericano Andersinho Marques.

Le resistenze del Gremio a lasciar andare il proprio leader è anche la necessità di disputare la semifinale della Coppa Libertadores 2019, obiettivo primario del club. Per questo in Brasile sono convinti che Everton Soares possa lasciare il Gremio a dicembre, terminata la stagione, un po’ come fatto lo scorso anno proprio da Paquetà.

Per tutti questi motivi, a pochi giorni dalla fine del mercato, sembra molto difficile se non impossibile l’arrivo al Milan dell’esterno offensivo brasiliano. Intanto, rileggi qui le principali notizie di ieri per i colori rossoneri: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy