Brahim Diaz, ecco chi è: caratteristiche, skills e gol (VIDEO)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Milan su Brahim Diaz, fantasista spagnolo del Real Madrid. Scopriamo di più su di lui, con l’aiuto di un video di gol e skills.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Brahim Diaz calciomercato mercato Milan news gol skills

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Costantemente al lavoro, Paolo Maldini. Il dirittore tecnico rossonero, oltre che al rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, sta lavorando ai nuovi arrivi e ha individuato un possibile affare per la trequarti. Come vi abbiamo anticipato, secondo quanto appreso da PianetaMilan.it il Milan è forte su Brahim Diaz, trequartista del Real Madrid. Molto giovane (classe 1999) era stato acquistato un anno e mezzo fa per 17 milioni. Già la scorsa estate il Milan ci aveva provato, senza successo, ma dopo un anno con poco spazio l’operazione è più fattibile.

Brahim Diaz ha una clausola rescissoria da paura: 750 milioni. Dimostrazione evidente di quanto il Real Madrid abbia puntato su di lui. Ovviamente non sono queste le cifre che interessano al Milan. Per i rossoneri il prezzo si aggira sui 13,5 milioni o poco più. Non è da escludere neanche un prestito, con varie opzioni di riscatto. Di certo il Milan è molto interessato: a Maldini piace moltissimo.

Piace molto perché giovane, di grande prospettiva, in arrivo da un top club europeo e soprattutto perché è molto duttile. Duttilità è la parola chiave nel nuovo Milan di Maldini e Stefano Pioli. Lo spagnolo di origini marocchine, infatti, è prevalentemente un trequartista, ma è in grado di giocare con entrambi i piedi e su entrambe le fasce. Il suo acquisto andrebbe così di fatto a completare il pacchetto alle spalle dell’attaccante. 171cm per 68kg, è brevilineo e dunque molto abile nel dribbling. In questo video alcune delle sue skills e dei suoi gol.

Nel corso dell’ultima stagione ha perso molto spazio: solo 10 presenze, quasitutte da subentrato per soli 206′ totali, una medi di 20′ a partita, in cui comunque è riuscito a segnare un gol. Nel corso dei primi sei mesi, invece, aveva giocato un po’ di più: 11 presenze, 1 gol e 2 assist. Insomma, la cessione sembra essere la soluzione migliore per tutti e il Milan spera di assicurarselo. Maldini è al lavoro.

PER LE ULTIME SU IBRA LEGGI QUI >>>

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy