VIDEO – Tomiyasu al Milan? Ecco chi è: jolly difensivo, gol e skills

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Il nome di Takehiro Tomiyasu è stato accostato al Milan. Conosciamo meglio il jolly difensivo del Bologna: ecco le migliori giocate

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Tomiyasu Milan Bologna gol skills calciomercato difesa

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Milan, ecco il tuo rinforzo in difesa: Takehiro Tomiyasu, il promettente difensore giapponese attualmente di proprietà del Bologna. È questa l’ultima indiscrezione emersa dai colleghi di Sky Sport, lanciata precisamente da Gianluca Di Marzio.

Tomiyasu è un classe 1998, jolly difensivo perché può coprire tutti i ruoli della difesa. Almeno così ha fatto in questi anni al Bologna con Mihajlovic. È ambidestro, quindi può giocare indifferentemente a destra e sinistra, da terzino e da centrale. Sarebbe un gran colpo per i rossoneri.

Gianluca Di Marzio su Sky Sport ha chiesto direttamente a Riccardo Bigon, direttore sportivo del Bologna. “Resisterete per eventuali offerte per Tomiyasu? So che piace al Milan”, questa la domanda del giornalista. E la risposta del dirigente: “Non vogliamo venderlo, ma se dovessero arrivare offerte clamorose siamo obbligati a prenderla in considerazione. Ci sono da fare anche valutazioni tecniche, vedremo”.

Il Milan conosce bene Tomiyasu, in quanto ha sfidato il suo Bologna due volte in pochi mesi. Nel finale della scorsa stagione, fine luglio, e alla prima giornata della nuova stagione di Serie A. In entrambe le occasioni il giapponese si è disimpegnato particolarmente bene.

Ha giocato da terzino destro a luglio scorso, segnando un gol pazzesco con Donnarumma immobile (con il sinistro). E poi pochi giorni fa, nella prima di Serie A, Mihajlovic lo ha schierato da difensore centrale. Tomiyasu ha marcato direttamente Ibrahimovic, non facendo brutta figura.

HAUGE-MILAN, NOVITA’ DELL’ULTIM’ORA >>>

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. serzsoko_396 - 3 settimane fa

    Tomiyasu convince – e` duttile, ordinato, fisico, giovane, conosce il campionato, non dovrebbe costare cifre folli come Milenkovic & company…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy