Pradè: “Non ci sono le condizioni per cedere Chiesa. Su Milenkovic …”

Pradè: “Non ci sono le condizioni per cedere Chiesa. Su Milenkovic …”

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato di tanti calciatori viola che piacciono anche al Diavolo

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Daniele Pradé Fiorentina

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANDaniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa di tanti calciatori viola che, a tutti gli effetti, figurano tra gli obiettivi del Milan per il calciomercato estivo. In particolare, Federico Chiesa, Nikola Milenkovic, Germán Pezzella e Dusan Vlahovic. Queste le dichiarazioni di Pradè.

“Noi abbiamo quattro scadenze al 2022: Chiesa, Pezzella, Milenkovic e Biraghi mentre per Vlahovic ci sono altri tre anni di contratto. Su queste quattro situazioni cominceremo a lavorare dal 6 ottobre. Su Chiesa il Presidente è stato chiarissimo: a condizioni congrue sarebbe uscito ma queste condizioni non ci sono e Federico si sta comportando benissimo. Oggi Chiesa è un calciatore della Fiorentina e io lo considero un giocatore forte”.

“Parleremo anche con gli altri tre, appena finito il mercato – ha concluso Pradè -. Il più difficile può sembrare quello di Milenkovic ma lui conosce il nostro pensiero, lo consideriamo fortissimo e questa società è forte. Inoltre, ci sono per tutti altri due anni di contratto e non siamo preoccupati: certo, ci lavoreremo. Con Germán sono stato chiaro, lo considero il nostro capitano. Biraghi l’abbiamo fortemente rivoluto”. LEGGI QUI L’INTERVISTA DI SANDRO TONALI A ‘MILAN TV’ >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy