Milan, rinnovo Donnarumma: altra “battaglia” con Raiola in vista

Milan, rinnovo Donnarumma: altra “battaglia” con Raiola in vista

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Dopo il rinnovo di Ibrahimovic, ora Milan e Mino Raiola si siederanno al tavolo per Donnarumma: altra battaglia in arrivo

di Alessio Roccio, @Roccio92
Gianluigi 'Gigio' Donnarumma Milan

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Dopo il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic e le schermaglie via social con il suo agente Mino Raiola – che pochi giorni prima dell’ufficialità aveva negato ogni accordo coi rossoneri – il Milan si prepara ora alla seconda “battaglia” con il procuratore italo-olandese. Questa volta sul tavolo ci sarà in ballo il futuro di Gigio Donnarumma, il cui contratto scade tra meno di un anno.

Il Milan è ad oggi forte della volontà del ragazzo di voler restare in rossonero, dove sta diventando sempre più un simbolo per la squadra (è vice capitano in assenza di Romagnoli). Un leader ormai nemmeno silenzioso visto che in campo sa farsi sentire sia coi compagni che con gli avversari quando occorre.

Secondo quanto riportato questa mattina dal Corriere della Sera, in questo mese inizieranno i colloqui con Raiola, con la consapevolezza che la trattativa non sarà né semplice né tantomeno breve. Donnarumma ad oggi ha un ingaggio di 6 milioni a stagione e certamente il suo agente chiederà di alzarlo cospicuamente. Il Milan vorrebbe proporre un ingaggio alle stesse cifre ma con l’inserimento di bonus, mentre Raiola avrebbe già chiesto uno stipendio da 10 milioni all’anno.

Uno dei punti focali che ha sempre interrogato Raiola era il progetto Elliott, giudicato non idoneo e non all’altezza del Milan. Il fatto che i rossoneri, però, stanno costruendo una squadra importante potrebbe convincere Donnarumma e Raiola a firmare il prolungamento, sempre ammesso che il campo rispecchi questi valori. Il raggiungimento della zona Champions sarà, infatti, decisiva.

Poi ci sarà anche il discorso clausola rescissoria. Il Milan la vorrebbe di almeno 50 milioni, mentre Raiola la vorrebbe più bassa per scatenare un’asta la prossima stagione. Per il raggiungimento di un accordo definitivo siamo solo all’inizio.

CASTING PER IL VICE DONNARUMMA: TUTTI I NOMI>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy