Milan, la strategia Elliott: 100 milioni e asse Pioli-Ibrahimovic

Milan, la strategia Elliott: 100 milioni e asse Pioli-Ibrahimovic

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Il Milan sul mercato potrà spendere la bellezza di 100 milioni. Il Diavolo, inoltre, punterà sull’asse Pioli-Ibrahimovic

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Pioli Ibrahimovic Milan News

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILANLa Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, svela le strategie future del Milan in vista della prossima stagione. Nel giro di pochi giorni si è capovolto il mondo nel club rossonero, con Pioli che ha rinnovato fino al 2022 e con Ibrahimovic che dovrebbe farlo a breve.

Pioli ieri in conferenza stampa non ha parlato solo dell’importanza di Ibrahimovic, ma anche di come la squadra stia facendo bene non solo dal post lockdown, ma proprio dall’inizio del 2020. «E’ da quel giorno che viaggiamo con una classifica da secondo-terzo posto», ha dichiarato il tecnico. Pioli, inoltre, ha spostato il focus, dichiarando apertamente che nella prossima stagione l’obiettivo sarà entrare in Champions League. Parole importanti per lo stesso Ibrahimovic, che vuole un club competitivo ai massimi livelli, così come ha dichiarato più volte.

Con la permanenza di Pioli e quella quasi scontata di Paolo Maldini, sarà una figura importante intorno alla quale decidere le strategie. Elliott ha intenzione di spendere 100 milioni sul mercato in modo da poter alzare la qualità della rosa. 75 milioni di euro stanziati dalla proprietà più metà degli incassi provenienti dalle cessioni. Il Milan cercherà di rinforzarsi in tutti i reparti, dalla difesa all’attacco, visto che servirà anche un centravanti da affiancare a Ibrahimovic. Insomma, la strategia è delineata: il Milan non vuole più nascondersi.

SORPRESA NELLA FORMAZIONE DI STASERA

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy