Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO MILAN

Mercato Milan, ipotesi Renato Sanches e Beto a gennaio

Paolo Maldini (direttore tecnico AC Milan), responsabile delle operazioni di calciomercato dei rossoneri | Milan News (Getty Images)

Milan che proverà a essere molto attivo nel mercato invernale, con un colpo per reparto da mettere a segno. Ecco tutti i nomi.

Stefano Bressi

A breve si aprirà ufficialmente il mercato di gennaio e il Milan dovrà essere protagonista assoluto. La prima parte della stagione ha messo in evidenza, più che mai e forse in modo anche amplificato, i limiti della squadra rispetto alla concorrenza. I rossoneri hanno fatto un ottimo girone d'andata, ma davanti volano e bisogna sopperire anche a eventuali assenze. Ecco perché bisogna migliorare la rosa, allungandola. Serve un colpo per reparto. In primis in difesa, dove bisogna sopperire alla mancanza di Simon Kjaer, difensore danese classe 1989 che ha finito la stagione. Il primo nome è quello di Sven Botman, olandese classe 2000 del LOSC, che lo valuta però 30 milioni. Forse troppi, così da virare su Andreas Christensen, danese classe 1996 del Chelsea, che costa sì 35 milioni, ma è acquistabile in prestito con diritto di riscatto.

Serve poi qualcuno a centrocampo, vista la Coppa d'Africa e le difficoltà di qualcuno. La prima scelta, in questo caso, è Renato Sanches, portoghese classe 1997 sempre del LOSC, con cui i rapporti sono ottimi. Anche lui però costa almeno 30 milioni. Infine, in attacco c'è l'ipotesi Beto, portoghese classe 1998 che sta facendo benissimo con l'Udinese e che può giocare anche sulla destra. Beto è però ancora in prestito dal Portimonense e quindi è molto difficile riuscire ad aggiudicarselo. Questi, intanto, gli aggiornamenti più importanti della mattina >>>

tutte le notizie di