Calciomercato Milan – Dall’Inghilterra: a zero dal Bayern Monaco / News

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Jerome Boateng non rinnoverà con il Bayern Monaco e Maldini fiuta il colpo a zero per il Milan. Le ultime.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Maldini Boateng calciomercato AC Milan

ULTIME NEWS CALCIOMERCATO MILAN

Ultime Notizie Mercato Milan: Jerome Boateng, colpo a zero

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Il mercato di gennaio si avvicina e il Milan visto finora meriterebbe un aiuto in termini di rinforzi per provare davvero a puntare in alto e tornare in Champions League. Probabilmente sarà proprio il piazzamento della squadra a gennaio a far decidere a proprietà e dirigenza come muoversi. Se il piazzamento fosse ancora alto, allora Elliott potrebbe lasciarsi andare a qualche sacrificio in più.

Le priorità al momento sono chiare: un esterno d’attacco al posto di Samu Castillejo che faccia faccia fare il salto di qualità, con lo spagnolo classe 1995 che può partire a 13 milioni; un centrocampista che allunghi la rosa; un vice di Zlatan Ibrahimovic, con lo svedese classe 1981 che non può giocarle tutte; e soprattutto un difensore centrale.

Le occasioni sul mercato non mancano e a gennaio il Milan sarà molto attento a coglierle. Una di queste può essere senza dubbi Jerome Boateng, fratello di Kevin-Prince, ex rossonero oggi al Monza. Il tedesco classe 1988 è in scadenza di contratto con il Bayern Monaco e al momento il rinnovo non sembra essere vicino. È stato lui stesso ad ammettere che nessuno l’ha contattato e che, dunque, probabilmente si arriverà alla separazione.

Un rinforzo come Jerome Boateng sarebbe l’ideale per il Milan. Darebbe fin da subito sostanza, esperienza e qualità. I rossoneri proveranno ad anticipare l’addio al club bavarese, che però potrebbe chiedere una cifra più o meno alta per lasciarlo andare in anticipo. Al momento la valutazione è di circa 12 milioni, una cifra comunque alla portata, ma che per un giocatore di 32 anni può essere sicuramente oggetto di valutazione, considerando soprattutto la possibilità di prenderlo poi a zero.

Inoltre, Jerome Boateng non è certamente il tipo di giocatore che piace a Elliott. Sarebbe, appunto, una piccola eccezione e un piccolo sforzo per provare fin da subito ad arrivare a grandi obiettivi. Di certo, però, il tedesco dovrebbe ridursi in modo importante lo stipendio. Chissà che proprio il fratello non possa essere un elemento importante per convincerlo a passare in rossonero.

Secondo quanto scrive il Daily Mail, comunque, il Milan non è il solo club interessato a Jerome. Ci sono tantissime squadre di Premier League pronte a darsi battaglia per aggiudicarselo e il campionato inglese sembra proprio l’ideale per lui, che ha già giocato nel Manchester City. Piace al Chelsea, ormai avvezzo ai colpi a zero, ma anche ad Arsenal e Tottenham.

Non sarà semplice, insomma, per Paolo Maldini riuscire ad arrivare a Boateng. Di certo, se il Milan a gennaio fosse ancora in alto, se davvero arrivasse Boateng, allora i tifosi potrebbero iniziare a sognare. Dopotutto, già una volta la coppia Ibra-Boa ha portato a qualcosa di importante… Calciomercato Milan: incontro con il Real Madrid. Cambia la formula per Brahim Diaz. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy