Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Milan – Adli, futuro assicurato. Ma non arriva a gennaio

Yacine Adli (centrocampista AC Milan) resterà in prestito al Bordeaux | Calciomercato Milan News (Getty Images)

Yacine Adli, acquistato dal Milan nell'ultimo calciomercato estivo, resterà in prestito al Bordeaux fino alla fine di questa stagione

Daniele Triolo

'Tuttosport' oggi in edicola ha dedicato un approfondimento a Yacine Adli, centrocampista che il Milan, la scorsa estate, ha prelevato dal Bordeaux per 7-8 milioni di euro di base fissa, con la cifra che può aumentare fino a 11 con i bonus. Il Diavolo, come noto, ha lasciato il calciatore in prestito ai 'Girondins' fino al 30 giugno 2022 per consentirgli di giocare con maggiore continuità.

Secondo il quotidiano torinese, ad oggi, non ci sarebbero le condizioni per anticipare a gennaio l'arrivo di Adli al Milan. Il calciatore transalpino, classe 2000, salvo quindi clamorosi dietrofront resterà in Ligue 1 per tutta quest'annata. Il Bordeaux, infatti, aveva acconsentito ad uno sconto sul costo del cartellino di Adli, fissato in 15 milioni di euro. A patto, però, di poterlo avere a disposizione ancora per un anno.

Il Milan non vuole sborsare altri soldi, il Bordeaux non vuole privarsi ora del suo gioiello. Pertanto, ha incalzato 'Tuttosport', anche qualora la situazione relativa al rinnovo del contratto di Franck Kessié dovesse peggiorare, il Diavolo non forzerebbe la meno per avere subito Adli a Milanello. Quel che è certo, però, è che con lui, cresciuto nel PSG ed affermatosi in Borgogna, il futuro è assicurato.

Per 'Tuttosport', per caratteristiche, Adli è più un trequartista che possa fare da cambio nel Milan a Brahim Díaz, più che giocare tra i due in mediana al posto di Kessié. Al momento il ragazzo è impegnato a dare una mano al Bordeaux, impegnato nella lotta per la salvezza in Ligue 1. Ha iniziato la stagione in sordina, complici le situazioni di mercato. Poi, però, è diventato importantissimo per la squadra del tecnico Vladimir Petkovic.

Gli manca ancora il gol, ma arriverà. Nel frattempo, accumula in patria minuti, esperienza e si prepara a formarsi per giungere alla corte di Stefano Pioli pronto all'uso e maturo per grandi obiettivi. Le Top News di oggi sul Milan: ritorno di fiamma per Belotti, spunta la clausola di Pioli

tutte le notizie di