Calciomercato Milan – Tra Chiesa e Jovic, c’è un nome a sorpresa

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Tra le novità di calciomercato spunta il nome di Thauvin dell’Olympique Marsiglia per l’attacco del Milan. Costo e intenzioni del D.T. rossonero Maldini

di Redazione
calciomercato-milan-thauvin-marsiglia

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Tra Federico Chiesa e Luka Jovic spunta un nuovo nome per l’attacco del Milan, alla ricerca di un esterno offensivo di valore assoluto in grado di fare la differenza sulla corsia di destra. Le ultime novità di mercato riguardano l’attaccante francese Florian Thauvin, classe 1993. Il 27enne, di proprietà dell’Olympique Marsiglia, sarebbe la classica occasione di fine calciomercato (il gong arriverà il 5 ottobre). La richiesta del club transalpino, infatti, non è granchè alta: solo 15 milioni di euro. Un costo contenuto, insomma, per un giocatore esperto ma ancora nel pieno della sua maturazione e lontano dai 30 anni. Un’operazione che è stata proposta da intermediari a Paolo Maldini e Frederic Massara, rispettivamente direttore tecnico e direttore sportivo del Milan.

Calciomercato Milan, nome a sorpresa?

I due, solleticati dall’idea, hanno preso tempo e qualche informazione in più. Un’offerta del Milan per Thauvin, infatti, ancora non c’è. Parliamo di contatti preliminari e di un interesse ancora in fase embrionale, al contrario di nomi più altisonanti e già ampiamente noti come Federico Chiesa della Fiorentina e Luka Jovic del Real Madrid. Il Milan potrebbe fare anche un altro ragionamento, ovvero bloccare il calciatore in vista della prossima stagione: il contratto di Thauvin con i francesi, infatti, scadrà il 30 giugno 2021. Il giocatore, dalla prossima estate, sarà dunque disponibile a parametro zero. Uno sgambetto che Maldini, però, non è solito fare. Più probabile, invece, che le parti si siedano a tavolino e cerchino un’intesa ad un prezzo inferiore ai 15 Milioni richiesti dal Marsiglia. Molto, comunque, dipenderà dall’esito della partita di questa sera con il Rio Ave: l’accesso alla fase a gironi di Europa League potrebbe portare in dote un extra budget di 15 milioni, che sommati ai 20 già in tasca ai rossoneri, potrebbero cambiare prospettive e obiettivi di mercato, permettendo al Milan di puntare ancora più in alto. SORPRESE DI MERCATO ANCHE IN DIFESA! CLICCA QUI..

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy