Calciomercato Milan – Rivoluzione verde a metà campo: i due obiettivi

MERCATO MILAN – Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, il Milan rivoluzionerà il centrocampo la prossima stagione: ecco i due obiettivi principali

di Alessio Roccio, @Roccio92
Szoboszlai Calciomercato Milan

MERCATO MILAN – Sarà un centrocampo rinnovato e giovane quello che il Milan vuole costruire per la prossima stagione. Il ricambio sarà importante, visto che certamente a fine campionato diranno addio Lucas Biglia e Jack Bonaventura. Al loro posto il club rossonero sta seguendo con grande interesse da mesi Florentino Luis, classe 1999 del Benfica, e Dominik Szoboszlai, talento del 2000 del Salisburgo.

Entrambi, come riporta il CorSport questa mattina, si completerebbero benissimo con Ismael Bennacer che verrebbe dirottato nel ruolo di mezzala in un centrocampo a 3. Il portoghese del Benfica è già stato sondato dal Milan a gennaio, ma non se ne fece nulla a causa dell’altissima richiesta che fecero i lusitani. Ora ci sarebbe stata l’apertura. L’idea è quella che il Milan lo possa prendere in prestito biennale con un diritto di riscatto molto alto (si parla di 50 milioni). Un’operazione in fotocopia con quanto fatto dal Benfica con Gedson Fernandes, venduto a gennaio al Tottenham.

Il secondo nome è quello di Dominik Szoboszlai, due giorni fa a segno su punizione in finale di Coppa d’Austria. Il prezzo fissato dal Salisburgo è di 20-25 milioni e sull’ungherese è forte la concorrenza della Lazio, che l’anno prossimo giocherà la Champions. La carta migliore che può usare il club rossonero è rappresentata da Ralf Rangnick che conosce molto bene il 19enne ungherese. Intanto, Szoboszlai flirta sui social con Rafael Leao: CONTINUA A LEGGERE>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy