Calciomercato Milan – Riscatto Rebic, nessun dubbio: la società al lavoro

MERCATO MILAN – Il Milan al lavoro per il riscatto definitivo di Ante Rebic. Il club ha informato l’Eintracht Francoforte e gli agenti del giocatore

di Renato Panno, @PannoRenato
Ante Rebic Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, oggi in edicola, il Milan passa dalle parole ai fatti per il riscatto di Ante Rebic. Il club rossonero ha già contattato sia l’Eintracht Francoforte, proprietario del cartellino, sia l’entourage del giocatore. La volontà è chiara, perché il croato è ormai un punto fermo della squadra di Stefano Pioli. Nell’operazione ci sarà ovviamente da considerare anche il futuro di André Silva, finito in Germania in uno scambio di prestiti biennali con il numero 18 rossonero.

Una scelta che, visti i numeri, appare quasi obbligata. Rebic è rimasto in sordina per quasi sei mesi, quasi mai utilizzato prima da Marco Giampaolo, poi dallo stesso Pioli. Ma da gennaio in poi, il classe 1993 ha deciso di diventare un intoccabile del Milan, segnando 8 gol nelle ultime 9 partite. La sua importanza viene sottolineata da un altro dato: l’attaccante ha segnato il 47% delle reti rossonere. In pratica Rebic, in questo momento, vale mezzo Milan.

Cifre da capogiro che, dal punto di vista economico, non fanno altro che far lievitare il prezzo di Rebic. I due club, ad agosto, pensando di stabilire come prezzo di riscatto una cifra pari a 25 milioni di euro. Data la fretta di chiudere l’operazione, poi, non se n’è fatto nulla. Ma adesso questa cifra non basta più. Il prezzo si è alzato, ma lo stesso vale per André Silva, assoluto mattatore della squadra tedesca dopo la ripresa della Bundesliga. Attenzione anche al retroscena Fiorentina, che detiene il 50% della futura rivendita di Rebic; una situazione che fa gongolare la Viola, soprattutto se il prezzo dovesse impennarsi dai 30 milioni in su. Situazione in aggiornamento, ma la certezza è una sola: il Milan ha fretta di riscattare Rebic.

Szoboszlai sfumato definitivamente? C’è un’altra squadra italiana che fa sul serio per l’ungherese, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy