Calciomercato Milan – Rinnovo Romagnoli: il punto della situazione

MERCATO MILAN – Alessio Romagnoli, difensore centrale e capitano del Diavolo, andrà in scadenza di contratto con il club rossonero il 30 giugno 2022

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Alessio Romagnoli Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Come riferito da ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola, sebbene, per il momento, sia tutto fermo e tutto taccia, a breve il Milan dovrà affrontare anche la questione del rinnovo del contratto di Alessio Romagnoli, classe 1995, difensore centrale e capitano della squadra di Stefano Pioli.

Attualmente, ha ricordato la ‘rosea‘, Romagnoli è sotto contratto con il club di Via Aldo Rossi fino al 30 giugno 2022: il numero 13 percepisce 3,5 milioni di euro netti l’anno d’ingaggio. Uno stipendio che, in linea teorica, sforerebbe i parametri imposti dal fondo Elliott Management Corporation per il nuovo corso del Milan.

La notizia confortante, però, è che secondo Elliott lo stipendio di Romagnoli, così come quello di Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, rientra tra quei casi per i quali il Milan ha previsto una ‘deroga finanziaria’ ai paletti. Mino Raiola, agente di Romagnoli, cercherà quindi di giocare un po’ al rialzo sull’ingaggio del suo assistito. QUI LE ULTIME SUL RINNOVO DI GIGIO >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy