Calciomercato Milan – Rinnovo Calhanoglu: richiesta shock per lo stipendio

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Hakan Calhanoglu, classe 1994, è legato al Milan fino al 30 giugno 2021. Ora percepisce 2,5 milioni netti l’anno

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Hakan Calhanoglu AC Milan

Calciomercato Milan: Calhanoglu spara alto sull’ingaggio

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANHakan Calhanoglu, classe 1994, è legato al Milan da un contratto fino al 30 giugno 2021. Urge, pertanto, che il club rossonero ed il numero 10 turco giungano ad un accordo per il prolungamento dello stesso.

Come rivelato dal ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, sono in corso negoziati tra la dirigenza del Milan ed il procuratore di Calhanoglu, Gordon Stipic, per il nuovo contratto del fantasista con il Diavolo. Le parti, però, sarebbero tutt’altro che vicine. Attualmente, Calhanoglu percepisce 2,5 milioni di euro netti a stagione dal Milan. Stipic, per rinnovare, avrebbe chiesto un ingaggio di oltre 6 milioni di euro netti l’anno.

L’impressione, secondo il quotidiano romano, è che abbia alzato di molto il tiro per poi scendere sui 5 milioni di euro netti a stagione. Che, comunque, rappresentano sempre il doppio dello stipendio che il Milan, ora, paga regolarmente all’ex Bayer Leverkusen.

Il tempo stringe e non è alleato del Diavolo. Da gennaio, infatti, Calhanoglu sarà libero di firmare con chi ritiene più opportuno, a parametro zero, causando una grossa perdita economica al Milan. Ed il suo agente, nel frattempo, ha iniziato ad offrirlo ad altri club. Inter compresa. DIFESA MILAN, SI PESCHERÀ TRA GLI SVINCOLATI? LE ULTIME >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy