Calciomercato Milan – Rebic-Andre Silva: i riscatti possono essere anticipati

MERCATO MILAN – Come riportato questa mattina da Tuttosport, i riscatti di Ante Rebic e Andre Silva potrebbero essere anticipati di un anno

di Alessio Roccio, @Roccio92
André Silva Rebic calciomercato Milan

MERCATO MILAN – Come riportato questa mattina da Tuttosport, i riscatti di Ante Rebic e Andre Silva potrebbero essere anticipati di un anno. Milan e Eintracht Francoforte, infatti, potrebbero presto entrare a contatto per discutere la situazione dei rispettivi attaccanti, che si sono trasferiti la scorsa estate in prestito biennale senza alcun diritto di riscatto. Operazioni slegate hanno sempre detto i rispettivi uomini mercato, ma è chiaro che ad oggi, invece, sembrano essere fortemente legati tra loro i destini del croato e del portoghese.

Entrambi hanno manifestato la volontà di rimanere negli attuali club. Rebic a Milano si trova bene e dopo un periodo iniziale negativo, da gennaio ha trovato fiducia, gol e soprattutto la maglia da titolare. La macchia dell’Allianz Stadium non rovina quella che fino ad ora è stata una stagione tutto sommato positiva. Anche Andre Silva con qualche alto e basso ha conquistato i tifosi tedeschi e non solo. Con sei reti in Bundesliga da quando è ripartita post lockdown, l’attaccante lusitano ha definitivamente convinto la dirigenza tedesca a riscattarlo. Così parlava Fredy Bobic, uomo mercato dell’Eintracht, alcune settimane fa.

Se dal lato sportivo lo scambio sarebbe scontato, dal lato economico ci sarà da discutere. Il 50% della futura vendita di Rebic, infatti, andrà alla Fiorentina e questo non è un aspetto di poco conto. Entrambi hanno un contratto fino al 2022 che andrà ridiscusso e Andre Silva in estate peserà ancora 13,8 milioni sul bilancio dei rossoneri, sebbene ad oggi il suo valore sia decisamente più alto. Si tratterà per cercare la quadra che possa accontentare davvero tutti. Intanto, oggi è atteso a Milano il primo colpo dei rossoneri>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy