Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Milan – Origi, trattativa ai dettagli: ecco le cifre

Divock Origi (attaccante Liverpool), obiettivo di calciomercato del Milan | AC Milan News (Getty Images)

Divock Origi rinforzerà l'attacco del Milan nel prossimo calciomercato estivo. Il centravanti belga arriverà a parametro zero dal Liverpool

Daniele Triolo

Divock Origi, con tutta probabilità, rinforzerà l'attacco del Milan nella prossima sessione estiva di calciomercato. Il 'Corriere dello Sport' oggi in edicola ha fatto il punto della trattativa tra il club di Via Aldo Rossi e l'entourage del centravanti belga, classe 1995, che si svincolerà a parametro zero dal Liverpool il prossimo 1° luglio.

L'operazione di calciomercato Origi-Milan è stata impostata ormai da giorni, con incontri andati in scena a 'Casa Milan'. Raggiunta, tra le parti, un'intesa di massima sulle cifre del nuovo contratto di Origi con i rossoneri. Resta, però, ancora qualche dettaglio contrattuale da limare: servirà qualche giorno per giungere alla sospirata fumata bianca.

Il giocatore, corteggiato da diversi club di Premier League, vuole cogliere l'opportunità di giocare nella Serie A italiana. Nella sua nuova esperienza al Milan, Origi percepirà 4 milioni di euro netti a stagioni per i prossimi quattro anni, fino al 30 giugno 2026. Il club di proprietà del fondo Elliott pagherà anche delle commissioni ai procuratori per la trattativa.

Previsti, secondo il 'CorSport', nuovi colloqui nelle prossime ore per provare a stringere definitivamente il patto di Origi con il Diavolo. Con il suo innesto, il Milan andrà a rinforzare la rosa con un giocatore di esperienza internazionale, ma ancora giovane, che ha già vinto la Champions League (nel 2019, per altro con un suo gol in finale).

 Divock Origi (attaccante Liverpool), obiettivo di calciomercato del Milan | AC Milan News (Getty Images)

Nella sua avventura con i 'Reds' di Jürgen Klopp, finora, Origi ha segnato 40 gol in 171 partite. Ma, in relazione ai minuti giocati, ha una media-reti di livello. Impiegato dal club della Merseyside per 6.883 minuti totali, si evince come Origi abbia la media di un gol ogni 172'. In pratica, un gol ogni due partite.

L'opportunità di portare a Milanello un attaccante di questo calibro, che per anni ha giocato nel miglior campionato d'Europa, e che ha preso parti a decisive notti di Champions League, ha stuzzicato il Milan, che ha affondato il colpo su di lui. La speranza, in casa rossonera, è che Origi riesca a replicare quanto hanno fatto altri due giocatori che, provenienti dalla Premier League inglese, hanno fatto faville in rossonero.

Nel gennaio 2021 il Diavolo prelevò dal Chelsea il difensore Fikayo Tomori e, qualche mese più tardi, anche l'attaccante Olivier Giroud. Per entrambi, finora, avventura molto bella con il Diavolo. Origi andrà ad affiancare, come prima punta a disposizione di Stefano Pioli, lo stesso Giroud e Zlatan Ibrahimović, che dovrebbe prolungare il suo contratto fino al 30 giugno 2023Milan, in vista un colpo da sogno per l'estate? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di