Calciomercato Milan – Oggi giorno della verità per Mandzukic | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Mario Mandzukic ha battuto le candidature di Leonardo Pavoletti e Gianluca Scamacca come vice di Zlatan Ibrahimovic

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Mario Mandzukic Juventus

Calciomercato Milan: giornata importante per Mandzukic in rossonero

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANMario Mandzukic al Milan: c’è aria di svolta. Così Carlo Laudisa, su ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola, ha commentato la piega che sta prendendo la trattativa tra il club rossonero e l’attaccante croato, classe 1986, svincolato.

La candidatura di Mandzukic era emersa nelle ultime settimane. Ma Paolo Maldini e Frederic Massara, dirigenti del Milan, avevano preferito temporeggiare. Questo perché nei loro radar c’erano anche altre soluzioni per il ruolo di vice di Zlatan Ibrahimovic. Nomi come quello di Leonardo Pavoletti (Cagliari) e Gianluca Scamacca (Sassuolo, in prestito al Genoa).

Ora, dopo l’ingaggio di Soualiho Meïté per il centrocampo ed aver virato su Fikayo Tomori (Chelsea) per rinforzare la retroguardia, il Milan ha accelerato i tempi anche per l’ingaggio di Mandzukic. Oggi verrà fatto, secondo la ‘rosea‘, il primo, vero approfondimento sull’arrivo in rossonero dell’ex Juventus.

Mandzukic, svincolatosi nel luglio scorso dai qatarioti dell’Al-Duhail, aveva già ricevuto proposte da squadre di Serie A, su tutte dalla Fiorentina. Ma il croato aveva deciso di aspettare proposte più allettanti. L’ingresso in scena del Milan lo attrae e non poco. È chiaro, però, che i contatti odierni saranno decisivi per inquadrare i termini economici dell’eventuale operazione.

L’idea del Milan, ha evidenziato il collega Laudisa, è quella di proporre a Mandzukic un contratto di 6 mesi. L’ingaggio netto non superiore ai 2 milioni di euro, magari con un’opzione di rinnovo per la prossima stagione. Per Mandzukic, sul piatto, la possibilità di prendersi belle soddisfazioni in rossonero e, magari, una rivincita contro la Juventus che lo aveva scaricato.

Al Milan, ad ogni modo, si tende a voler proteggere il gruppo che, finora, ha fatto cose mirabolanti agli ordini di Stefano Pioli. E le ha fatte anche perché si tratta di un gruppo molto compatto. La scelta di Mandzukic, infatti, ha sottolineato la ‘rosea‘, comporta il gradimento dello stesso Ibrahimovic. Questo considerato che il croato, così come lo svedese, ha una personalità spiccata.

Chi conosce bene le vicende di casa Milan assicura che le riflessioni degli ultimi giorni su Mandzukic fossero legate soprattutto a questi aspetti, più che sull’efficienza fisica del centravanti croato. Il quale, logicamente, avrà bisogno di un po’ di tempo per mettersi al pari dei compagni in allenamento a Milanello.

Anche per questo, Ivan Gazidis ed i suoi collaboratori vogliono approfondire la pratica in tempi brevi e tutto lascia presagire che sia oggi il giorno della verità per Mandzukic in rossonero. TUTTE LE NEWS PIÙ IMPORTANTI SUL CALCIOMERCATO DEL MILAN >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy