Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Milan – È il giorno di Lazetic: firma per cinque anni

Marko Lazetic (attaccante Stella Rossa), obiettivo di calciomercato del Milan | AC Milan News (Getty Images)

Marko Lazetic, nuovo colpo di calciomercato del Milan, arriverà oggi a Milano per definire gli ultimi dettagli. Rinforzerà l'attacco

Daniele Triolo

Marko Lazetic, ultimo colpo di calciomercato del Milan, arriverà oggi a Milano per definire gli ultimi dettagli del suo trasferimento a titolo definitivo dalla Stella Rossa. Ne ha parlato 'La Gazzetta dello Sport' in edicola questa mattina. Un acquisto in perfetto stile del Milan di Elliott: il ragazzo, classe 2004, ha potenzialità tecniche che potrà valorizzare in rossonero.

L'investimento del Milan su Lazetic, oltretutto, è più che sostenibile: 3 milioni di euro più bonus. Se esploderà, in futuro potrà aumentare il patrimonio del club di Via Aldo Rossi. Il margine di rischio sull'operazione, secondo la 'rosea', sembra essere minimo: i dirigenti rossoneri lo hanno studiato per mesi prima di sottoscrivere l'affare con il club di Belgrado.

Anche gli addetti ai lavori ritengono che, con Lazetic, il Milan abbia fatto un'ottima e intelligente operazione di calciomercato. Cresciuto nel vivaio della Stella Rossa, il giovane attaccante ha fatto esperienza nella seconda serie serba, con il Graficar, realizzando 4 gol in 14 partite. Tornato alla casa madre, è stato lanciato definitivamente tra i grandi dal tecnico Dejan Stankovic.

A neanche 18 anni (li ha compiuti qualche giorno fa) ha debuttato nei preliminari di Champions League, quindi in Europa League contro il Ludogorets. Nella Serbia Under 19 ha già segnato 2 gol in 7 presenze. Il prossimo capitolo della carriera di Lazetic si colorerà, dunque, di rossonero, a partire da oggi, quando inizierà la sua nuova esperienza in Italia. Firmerà un contratto fino al 30 giugno 2027. Assalto a Theo: in cambio un grande bomber? Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di