Calciomercato Milan – Kjaer sarà riscattato: ipotesi contratto biennale

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Simon Kjaer corre verso il riscatto ufficiale da parte dei rossoneri: il danese firmerà un contratto biennale

di Alessio Roccio, @Roccio92
Simon Kjaer Milan

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – A suon di ottime prestazioni, affidabilità, carisma ed esperienza, Simon Kjaer si è guadagnato meritatamente sul campo il riscatto da parte del Milan per 3,5 milioni. Il danese classe 1989 sarà ufficializzato già nei prossimi giorni come definitivo calciatore dei rossoneri per almeno i prossimi due anni, con la possibilità di rinnovo poi per una terza stagione.

L’ex Atalanta e Roma ha convinto tutti fin dal primo minuto, Pioli in primis che ha creduto nel centrale facendolo debuttare immediatamente dopo il suo arrivo a Milano. Il campo, poi, ha permesso a Kjaer di scalare le gerarchie e conquistarsi la maglia da titolare al fianco di Romagnoli. Col danese in campo, inoltre, il Milan ha perso una sola volta – nel derby – dimostrando come la sua presenza sia un’arma in più per difendersi dagli attacchi avversari.

Nonostante dei dubbi sul suo riscatto che si erano diffusi nelle scorse settimane, alla fine è arrivata la fumata bianca in contemporanea con lo scatto dell’obbligo di riscatto da parte del Siviglia per Jesùs Suso per circa 21 milioni più 3 di bonus. Una cifra che permette al Milan di segnare un’importante plusvalenza a bilancio e che ha potuto fare in modo che rossoneri e andalusi intavolassero anche la trattativa Kjaer.

INTANTO OGGI CONTRO IL PARMA IBRA TAGLIERA’ UN PRESTIGIOSO TRAGUARDO>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy