Calciomercato Milan – In arrivo un altro svedese dopo Ibrahimovic? | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Potrebbe arrivare dalla Svezia, patria di Zlatan Ibrahimovic, il nuovo difensore centrale per il Milan di Stefano Pioli

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic AC Milan Calciomercato

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC

Calciomercato Milan: dall’ex squadra di Ibrahimovic il difensore?

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANZlatan Ibrahimovic, come noto, non è più molto gradito (eufemismo) ai tifosi del Malmö. Ovvero la squadra con cui l’attuale numero 11 rossonero si affacciò nel calcio dei grandi. Ibra, nativo proprio di lì, ha infatti acquistato delle quote dell’Hammarby, club di Stoccolma rivale dei biancocelesti. Con questa mossa imprenditoriale, Zlatan si è inimicato gran parte della tifoseria del Malmö. La quale, come si ricorderà, più volte gli ha vandalizzato la statua posta in città.

Proprio dal Malmö, però, potrebbe raggiungere Ibrahimovic al Milan il prossimo acquisto di calciomercato del Diavolo. La società rossonera è infatti alla ricerca di un difensore centrale giovane. Un elemento di prospettiva, che possa partire alle spalle della coppia di titolari, formata da Simon Kjær ed Alessio Romagnoli. Un calciatore che possa poi progredire, migliorare e, nel prossimo futuro, prendere il posto di uno di loro. Sono tanti i nomi che, nell’ultimo periodo, vengono accostati al club di Via Aldo Rossi. Da Ozan Kabak (Schalke 04) a Matteo Lovato (Hellas Verona). I quali, in comune, hanno un particolare: il costo elevato del cartellino.

Discorso diverso, invece, può essere fatto per Anel Ahmedhodžić, classe 1999, difensore centrale di 192 centimetri proprio del Malmö. Il ragazzo ha una storia particolare che, di fatto, la accomuna ad Ibrahimovic. Nato a Malmö, ha giocato nelle Nazionali giovanili svedesi, dall’Under 17 all’Under 21, debuttando, poi, in quella maggiore per un incontro amichevole. Essendo, però, di origini bosniache, proprio come Ibra, ha optato, poi, di vestire la maglia della Nazionale maggiore della Bosnia Erzegovina per gli incontri ufficiali.

Pur ancora molto giovane, Ahmedhodžić ha già indossato, in patria, la maglia dell’Hobro e vanta già un’esperienza all’estero, in Inghilterra, dove ha militato per tre anni nelle giovanili del Nottingham Forest. Il Milan si è interessato al ragazzo, la cui valutazione, attualmente, si aggira intorno ai 10 milioni di euro. Investimento tutto sommato contenuto per un atleta di ottima prospettiva. Il suo allenatore al Malmö è Jon-Dahl Tomasson, ex attaccante rossonero, che, di fatto, potrebbe spingerlo verso il Diavolo.

Ahmedhodžić interessa anche al Chelsea ed al PSV Eindhoven, ma, probabilmente, approdare al Milan con Ibrahimovic nel prossimo calciomercato potrebbe allettarlo maggiormente. Anche perché, non va dimenticato, il Diavolo in estate ha provveduto ad avviare una piccola colonia svedese a Milanello con gli arrivi di Lukas Björklund (proprio dal Malmö), Emil Roback (Hammarby) e Wilgot Marshage (IFK Lidingö).

Il padre di Anel Ahmedhodžić, ha inoltre sostenuto in queste ore, come riportato dal ‘Mirror‘, che l’agente del calciatore, l’ex attaccante Markus Rosenberg, non voglia mandare a Londra in estate il suo assistito. Il quale, al contrario, vorrebbe lasciare il Malmö a gennaio. Motivo per cui Rosenberg si sarebbe affidato all’italiano Federico Pastorello per piazzarlo altrove sin da subito. Al Milan? Milan, Ozil occasione ghiotta di mercato. VAI ALLA NOTIZIA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy