Calciomercato Milan – Dalla Serbia: Jovic torna all’Eintracht Francoforte

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Non sarà Jovic il rinforzo in attacco per il Milan, almeno per il momento. Torna infatti in Germania in prestito.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Luka Jovic Real Madrid Calciomercato AC Milan

CALCIOMERCATO MILAN NEWS – Tornerà in prestito a breve all’Eintracht Francoforte. La squadra che lo ha venduto in cambio di 60 milioni di euro al Real Madrid sarà la meta, per i prossimi sei mesi secondo il media serbo Republika, di Luka Jovic, che ha avuto pochissime occasioni con Zinedine Zidane e che vuole avere di nuovo minuti e ritrovare le sue migliori condizioni.

L’affare è praticamente chiuso, anche se mancano alcuni dettagli per effettuare il trasferimento. Con l’Eintracht Jovic ha fatto una stagione brillante nel 2018-19, impressionando tutti con 27 gol. Proprio questo gli è valso la firma per il Real Madrid quella stessa estate.

La partenza di Jovic, trasferimento senza opzione di acquisto, lascia Mariano come unica alternativa come puro ‘9’ a Karim Benzema. Questa stagione Jovic ha giocato a malapena 200 minuti sparsi tra quattro partite di Liga e una di Champions League. Insomma, non aveva la fiducia di Zidane.

L’attaccante serbo lascia (fino a giugno) il Real Madrid e si lascia alle spalle due gol, contro Leganés e Osasuna. E la sensazione di essere stato sottoutilizzato dal tecnico, che raramente lo ha preso in considerazione e che in questa stagione si è addirittura rivolto a Borja Mayoral o a giovani senza dare possibilità al serbo.

Jovic non era partito con la squadra verso Malaga per la semifinale di Supercoppa, né era andato a Pamplona nell’ultima partita di campionato. Questo gli aveva dato fastidio. L’attaccante ha l’approvazione del club per negoziare il suo futuro, che non è altro che tornare nel club dove ha fatto meglio e ha impressionato l’Europa per cercare di spiccare di nuovo il volo.

L’Eintracht è attualmente nono in Bundesliga, ma ha il piazzamento europeo nel mirino, un obiettivo che ora, con l’arrivo di Jovic, è più vicino per il club tedesco. Crisi Inter, Zazzaroni: “Il club è vicino al default”. VAI ALLA NOTIZIA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy