Calciomercato Milan – Brahim Diaz, cifre ed impatto a bilancio per il Diavolo

Calciomercato Milan – Brahim Diaz, cifre ed impatto a bilancio per il Diavolo

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – I rossoneri ufficializzeranno a breve l’acquisto di Brahim Diaz, classe 1999, dal Real Madrid. Analizziamo i conti

di Domenico Abbondandolo, @domenicoabb
Brahim Díaz Real Madrid

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Dopo le visite mediche di rito, in corso oggi presso la clinica ‘La Madonnina‘, il Milan ufficializzerà l’acquisto di Brahim Diaz, classe 1999, centrocampista del Real Madrid.

Il fantasista andaluso arriva in rossonero con la formula del prestito secco. Le due società hanno però stretto un patto, che prevede di rivedere eventualmente la formula di acquisto e di assicurare al Milan un diritto di riscatto sul calciatore.

Trattandosi al momento di un prestito secco, l’operazione Brahim Diaz non comporterà alcun investimento da parte del Milan. Il club di via Aldo Rossi si accollerà soltanto lo stipendio del calciatore. Scopriamo nel dettaglio le cifre.

Cifre ed impatto di Brahim Diaz nel bilancio del Milan

Come detto, l’impatto del calciatore sul bilancio del Milan per l’esercizio 2020-2021 riguarderà soltanto l’ingaggio percepito. Non filtrano in merito particolari indiscrezioni, ma stando ai dati pubblicati nella passata stagione da ‘Calcio e Finanza si può tentare un primo calcolo approssimativo. Secondo il noto portale, lo stipendio netto percepito a Madrid da Brahim Diaz dovrebbe assestarsi sui 400 mila euro. Se queste cifre fossero confermate, dunque, il costo totale per il Milan sarà di 740 mila euro lordi. Una cifra davvero bassa per un calciatore che, secondo Maldini, potrebbe presto ritagliarsi un ruolo di primo piano nello scacchiere di Stefano Pioli.

LEGGI QUI LE PRIME PAROLE DI BRAHIM DÍAZ DA CALCIATORE DEL MILAN >>>

LEGGI QUI LE INDISCREZIONI SUL SUO NUMERO DI MAGLIA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy