Calciomercato Milan – Bakayoko, lo stallo è sulla cifra per il riscatto

Calciomercato Milan – Bakayoko, lo stallo è sulla cifra per il riscatto

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – C’è ancora distanza tra Milan e Chelsea sulla cifra per il riscatto definitivo del cartellino di Tiémoué Bakayoko nel 2021

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Tiémoué Bakayoko Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola ha parlato della situazione di Tiémoué Bakayoko, classe 1994, centrocampista francese che vuole fare ritorno al Milan.

Bakayoko-Milan, i nodi già sciolti

 

Il club di Via Aldo Rossi ha aperto, da tempo, una trattativa con i ‘Blues‘ per Bakayoko. C’è intesa tra il ragazzo ed i rossoneri sull’ingaggio (contratto da 3 milioni di euro a stagione più bonus), c’è accordo tra i club per la formula del trasferimento, ovvero un prestito oneroso con diritto di riscatto in favore del Diavolo.

Bakayoko, la materia del contendere tra Milan e Chelsea

 

La ‘rosea‘, però, ha fatto notare come lo stallo nell’operazione derivi dalla differenza sulla cifra del riscatto definitivo del cartellino di Bakayoko nell’estate 2021 che il Milan potrà esercitare. Il Chelsea continua a chiedere che sia fissata in almeno 30 milioni di euro; il Milan punta ad abbassare tale importo il più possibile, magari a 25.

Bakayoko in rossonero? Sì, ma senza fretta

 

La spesa per il secondo rinforzo a centrocampo dopo Sandro Tonali andrà calibrata. Pertanto, il Diavolo non ha fretta di concludere e punta ad ottenere il giocatore alle sue condizioni. QUESTE LE ALTERNATIVE QUALORA SALTASSE IL RITORNO DELL’EX MONACO >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy