Calciomercato Milan – Bakayoko dice sì: trovata l’intesa sull’ingaggio

Calciomercato Milan – Bakayoko dice sì: trovata l’intesa sull’ingaggio

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Secondo quanto viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, c’è l’accordo tra il Milan e Bakayoko per il ritorno in rossonero

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Tiémoué Bakayoko Milan

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Secondo quanto viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, il ritorno di Tiémoué Bakayoko diventa un’ipotesi sempre più concreta. Stando alle ultime indiscrezioni, il Milan è pronto a farlo tornare, tanto è vero che sarebbe già stata raggiunta un’intesa con il centrocampista sull’ingaggio.

L’accordo di massima prevederebbe un ingaggio da 3 milioni annui più bonus. Una cifra decisamente inferiore rispetto allo storico di Bakayoko, ma anche lo stesso giocatore si sta rendendo conto che a 25 anni la sua carriera non sta decollando come vorrebbe e dunque ha ridotto le sue pretese. Ovviamente il motivo principale è che Bakayoko ha voglia di tornare al Milan vista l’ottima stagione disputata in rossonero con Gennaro Gattuso.

Adesso, però, bisogna trovare l’accordo con il Chelsea. Il club inglese ha pagato Bakayoko 40 milioni di euro tre anni fa, con il suo contratto che è in scadenza nel 2022. L’obiettivo è quello di incassare 20 milioni (cifra troppo alta per il Milan), mentre a 15 se ne può parlare. Possibile anche l’ipotesi prestito con obbligo di riscatto (a differenza dell’estate scorsa, quando i rossoneri non esercitarono il diritto di acquisto). Vedremo se si concretizzerà questo ritorno o meno, ma non c’è solo Bakayoko: nel mirino anche Florentino Luis del Benfica e Pessina dell’Atalanta.

TORNA DI MODA IL NOME DI UN CENTROCAMPISTA >>>

TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO DELL’ULTIMA ORA >>>

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy