Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Calciomercato Milan – Addio Meite. Maldini ha già il sostituto | News

Paolo Maldini (direttore tecnico AC Milan), responsabile delle operazioni di calciomercato del Milan | News (Getty Images)

Le ultime sul calciomercato del Milan: Maldini, con ogni probabilità, non riscatterà Meite dal Torino. La dirigenza ha già nel mirino il sostituto

Salvatore Cantone

Le novità sul calciomercato del Milan: il sostituto di Meite

Il Milan è concentrato sulla fase decisiva della stagione, ma attenzione anche al calciomercato. Paolo Maldini e Frederic Massara, infatti, vogliono accelerare e tenersi pronti per costruire la squadra della prossima stagione, sperando che possa partecipare alla Champions League.

Uno dei reparti da rafforzare è sicuramente il centrocampo. Kessie, il presidente, è imprescindibile, ma gli altri, per motivi diversi, stanno facendo fatica. Bennacer ha avuto tanti problemi fisici, mentre Tonali non ha trovato quella continuità necessaria per fare il salto di qualità. E poi c'è il capitolo Soualiho Meite: il centrocampista è entrato bene contro l'Udinese, ma in generale sta facendo un po' fatica a inserirsi negli schemi di Pioli. Difficile che il Milan possa spendere 8 milioni di euro il riscatto, e quindi la sensazione è che il centrocampista tornerà a Torino a fine annata.

Il motivo? Il Milan sta già pensando al sostituto. Come svelato dal giornalista Gianluca Di Marzio qualche mese fa, la dirigenza rossonera è molto interessata a Mattias Svanberg del Bologna. Lo svedese, sotto la guida di Sinisa Mihajlovic, sta disputando un ottimo campionato, nel 4-2-3-1 del tecnico serbo. Qualità e quantità per un giocatore che sta crescendo rapidamente sotto tutti i punti di vista.

Svanberg ha una valutazione di circa 10 milioni di euro e ha un contratto in scadenza nel 2023. Il Milan, se dovesse qualificarsi alla prossima Champions League, potrebbe affondare il colpo, anche perchè ci sono diverse squadre interessate al talento classe 1999 come Leicester e Southampton. Vedremo cosa succederà, ma Ibrahimovic (nel caso in cui rimanesse per un'altra stagione) potrebbe abbracciare un suo connazionale a Milanello dopo Roback. Intanto il Milan vuole comprare l'erede di Messi! Vai alla news >>>

tutte le notizie di

Potresti esserti perso