Calciomercato – Jovic tra Milan e Monaco: pronta l’offerta dei rossoneri

Calciomercato – Jovic tra Milan e Monaco: pronta l’offerta dei rossoneri

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Novità sul futuro di Luka Jovic, con i rossoneri che fanno sul serio e preparano l’offerta. Ma attenzione al Monaco: il punto

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Luka Jovic calciomercato Milan Real Madrid

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Novità sul futuro di Luka Jovic, attaccante di proprietà del Real Madrid. La stagione del serbo in Spagna è stata disastrosa: non ha praticamente mai giocato, per nulla incisivo nei (pochi) minuti in cui è stato schierato, poi vari problemi durante il lock-down causa coronavirus, con infortuni, viaggi non permessi e isolamento per potenziale positività.

È chiarissimo dunque che risulti altamente improbabile una permanenza di Jovic al Real per un’altra stagione. Da tempo si parla di un forte interesse del Milan, che potrebbe vedere in lui il “nuovo” Theo Hernandez: ovvero un colpo a costi contenuti, giocatore sottovalutato e in difficoltà nelle ultime stagioni, ma giovane e di grande prospettiva. E soprattutto che voglia mettersi in gioco per riscattare un periodo negativo della sua carriera. Ricordiamo che il Real un’estate fa lo pagò 65 milioni di euro dall’Eintracht Francoforte.

Ma dove andrà Jovic la prossima stagione? Al momento, secondo indiscrezioni dai colleghi di todofichajes.com il giocatore è dibattutto tra due club: Milan e Monaco. Entrambe le squadre sono potenzialmente di suo gradimento.

Al Milan ritroverebbe il suo amico Ante Rebic, con cui ha fatto grandi cose all’Eintracht; inoltre un progetto ambizioso e la figura di Ibrahimovic pronta a indicargli la strada.

Nel Monaco troverebbe un ambiente con meno pressioni, e soprattutto ritroverebbe l’ex allenatore Niko Kovac che lo ha allenato proprio con l’Eintracht.

Ma attenzione perché il Milan pare che negli ultimi giorni abbia intensificato i contatti, e possa avanzare un’offerta ufficiale al Real Madrid e soprattutto al calciatore. L’idea dei rossoneri sarebbe quella di un prestito biennale (stile Rebic, per intenderci) con un diritto di riscatto fissato a 35 milioni circa (più eventuali bonus), cifra che permetterebbe al club madrileno di non fare una minusvalenza.

Il Milan ha necessità di acquistare un attaccante, una prima punta, in grado di far rifiatare e dare un’alternativa valida a Ibrahimovic… Un centravanti che possa diventare futuro leader o comunque punto fermo della squadra. Jovic ha le potenzialità e il talento per diventare un grande attaccante. Lo era fino alla scorsa estate, a dire il vero, dunque deve solo ritrovare la retta via. E chi meglio di Ibra e del Milan per “aiutarlo”?

CALCIOMERCATO MILAN – LE NOVITA’ DELL’ULTIM’ORA >>>

INSIDIE E RISCHI DEI TRE PRELIMINARI D’EUROPA LEAGUE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy