Sport Mediaset – Milan, vendere a tutti i costi Kessie per prendere Correa

Sport Mediaset – Milan, vendere a tutti i costi Kessie per prendere Correa

Franck Kessie, classe 1996, sarebbe l’elemento scelto dal Milan per fare cassa e finanziare, così, l’acquisto dell’attaccante argentino Ángel Correa

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Sport Mediaset‘, non si ferma il corteggiamento del Milan per Ángel Correa, classe 1995, attaccante argentino dell’Atlético Madrid che vuole fermamente vestire la maglia rossonera. Per Correa, il Diavolo offre 40 milioni di euro più 5 di bonus; l’Atlético Madrid, però, non scende dalla sua richiesta di 55 milioni di euro.

Poco importa se Correa non è la prima scelta del ‘Cholo‘, Diego Pablo Simeone, tecnico dei ‘Colchoneros‘ o se lo stesso giocatore si sia esposto per chiedere la cessione, alla ricerca di quello spazio in campo che, in biancorosso, rischia di non trovare in questa stagione, soprattutto dopo l’arrivo a Madrid di João Felix, pagato 126 milioni di euro al Benfica.

Il Milan, quindi, sta valutando di operare nuove cessioni per fare cassa e finanziare l’operazione Correa. Ci sarebbe, secondo ‘Sport Mediaset‘, apprensione in casa rossonera per la chiusura del mercato inglese, prevista per dopodomani, giovedì 8 agosto, alle ore 18:00. Questo perché il nome più gettonato per lasciare il Milan sarebbe quello di Franck Kessie, classe 1996, centrocampista ivoriano che ha mercato in Premier League.

Si è vociferato di un’offerta del Wolverhampton, ma Kessie non è convinto della destinazione: cerca, infatti, un club in Inghilterra di livello superiore o, comunque, un ingaggio più ricco. Il tempo sta per scadere, ma il Milan proverà, secondo ‘Sport Mediaset‘, a piazzarlo a tutti i costi. Anche perché, dopo i complimenti pubblici del tecnico Marco Giampaolo, dichiaratosi calcisticamente innamorato di lui, è da considerare fuori mercato Jesús Suso.

Suso è giudicato elemento centrale nel nuovo progetto del Milan di Giampaolo, quindi non sarà ceduto, anche se, probabilmente, sarebbe la mossa più facile per raccogliere 40 milioni di euro. Se arrivasse Correa, quindi, il Milan sarebbe a posto, in attesa, magari, di un difensore da prendere a basso costo, se non addirittura in prestito, sul finire della sessione estiva. Un elemento che possa partire dalla panchina per essere pronto in ogni occasione. Intanto, sembra difficile l’arrivo al Milan di Pietro Pellegri: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14335191 - 2 mesi fa

    Vendere Kessie per Correa e’ un gravissimo errore. Kessie quando sta bene sposta gli equilibri in campo ed e l’unica vera mezzala che va in profondità del Milan. Meglio vendere Suso per quanto bravo diventa prevedibile e rallenta il gioco. Come 3/4 e fuori ruolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy