Calciomercato Milan – Sporting Lisbona respinta un’offerta per Quaresma

Calciomercato Milan – Sporting Lisbona respinta un’offerta per Quaresma

MERCATO MILAN – Come riporta questa mattina ‘A Bola’, lo Sporting Lisbona avrebbe rifiutato 10 milioni dal Milan per Eduardo Quaresma

di Alessio Roccio, @Roccio92

MERCATO MILAN – Come riporta questa mattina il quotidiano portoghese ‘A Bola’, lo Sporting Lisbona avrebbe rifiutato 10 milioni dal Milan per Eduardo Quaresma.

Omonimo dell’ex calciatore di Inter e Porto, Quaresma gioca allo Sporting da quando ha 8 anni e oggi è diventato da poco maggiorenne. Ancora presto, dunque, per lasciare casa secondo il suo club e secondo il giovanissimo difensore centrale lusitano.

Il ragazzo non è nuovo a scelte coraggiose. Già in passato l’Atletico Madrid si era presentato con un progetto serio: un quadriennale con tanto di premio di preparazione e interessante salario. Nulla da fare. E pure l’altra squadra di Milano, l’Inter, era ritornata a mani vuote dalla missione in Portogallo, dopo averlo ammirato, fascia da capitano al braccio, all’Europeo U17. Cose normali per chi è abituato a seguire giovani legati al territorio e al club di formazione.

Pertanto, non è detto che i club in questione, più il Lipsia, altra interessata al Nazionale U19, tornino alla carica. Per questo lo Sporting ha preparato una controproposta ideale per le aspirazioni di Eduardo Quaresma: prolungamento fino al 2025, nuova clausola rescissoria (l’attuale è di 25 milioni) e bonus per ogni presenza in prima squadra. Al resto, incrociano le dita i Leoni, ci penserà il cuore. Rangnick avrebbe già messo nel mirino il centrale da affiancare a Romagnoli: ecco di chi si tratta>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy