Calciomercato Milan – Romagnoli, scadenza 2022: il rinnovo va fatto ora

MERCATO MILAN – Anche Alessio Romagnoli rimane in attesa di capire che ne sarà del suo futuro: il Milan ha la strategia per il rinnovo del contratto

di Alessio Roccio, @Roccio92
Alessio Romagnoli Milan

CALCIOMERCATO MILAN – La scadenza del contratto fissata per giugno 2022 è ancora lontana e – sulla carta – non rappresenta un problema di stretta attualità per la proprietà del Milan. Anche perché Alessio Romagnoli ha già dimostrato di essere fedele ai colori rossoneri nel 2018, quando nel pieno del cambio di proprietà tra Yonghong Li e il fondo Elliott firmò fino, appunto, al 2022 con Fassone e Mirabelli.

Oggi il centrale romano ha raggiunto le 226 presenze in maglia rossonera. E’ il calciatore della rosa milanista attuale con più presenze e anche per questo motivo indossa la fascia da capitano. Romagnoli non ha alcuna intenzione di dire addio ai rossoneri, nonostante oggi sia rappresentato da quel Mino Raiola che in più occasioni ha manifestato i propri dubbi sul progetto del fondo americano.

Dicevamo del contratto. Attualmente Romagnoli percepisce 3,5 milioni all’anno, leggermente di più rispetto al tetto salariale imposto dal club (2,5-3). La strategia del Milan è quella di non arrivare ad iniziare la stagione 2021-22 col capitano in scadenza, così come avvenuto con Donnarumma nel 2017 e come rischia di accadere la prossima stagione.

Ma il piano del Milan è chiaro: rinnovare al termine della prossima stagione col rischio che il capitano faccia un campionato importante e col club magari di nuovo in Champions porterebbe Raiola a chiedere ben più degli attuali 3,5 milioni. Se, al contrario, l’intesa per il rinnovo dovesse arrivare subito, il Milan potrebbe anche proporre 3 milioni più bonus raggiungibili attraverso la qualificazione in Europa. Sempre che non arrivi un’offerta che faccia traballare ogni certezza.

Intanto, sono davvero tanti i calciatori in scadenza da qui al 2021: quanti casi da risolvere>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy