Calciomercato Milan – Rinnovo Bonaventura: ecco la strategia rossonera

Calciomercato Milan – Rinnovo Bonaventura: ecco la strategia rossonera

Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, classe 1989, andrà in scadenza di contratto il 30 giugno 2020: il Diavolo vorrebbe prolungare l’accordo con il numero 5

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Tornato in campo per quasi mezzora il 26 settembre scorso contro il Torino quasi un anno dopo l’ultima volta (25 ottobre 2018, Milan-Betis 1-2 in Europa League), per Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, reduce dall’operazione per la ricostruzione della cartilagine del ginocchio sinistro, è tempo adesso di recuperare la migliore condizione atletica possibile.

Questo per tornare presto a giocare da titolare, e riprendersi un ruolo da protagonista nel Milan, ma anche per ottenere maggiori certezze sul proprio futuro professionale, ancora tutto da scrivere. Il contratto di Bonaventura, classe 1989, con il club di Via Aldo Rossi, infatti, scadrà il 30 giugno 2020 e, qualora le parti decidessero di andare avanti insieme, andrà giocoforza rinnovato.

Come riferito da ‘calciomercato.com‘, è stato importante, in questo senso, l’incontro andato in scena la scorsa settimana tra la dirigenza del Milan e l’agente del numero 5 rossonero, Mino Raiola. È emersa la volontà di prolungare il contratto di Bonaventura: il Diavolo non vuole perderlo a parametro zero ed il giocatore vuole restare in rossonero. Per la fumata bianca, però, servirà un po’ di tempo.

Le parti, infatti, ha evidenziato ancora ‘calciomercato.com‘, concordano anche sulla strategia da adottare. Dopo il brutto infortunio, ci vuole prudenza e pazienza. Zvonimir Boban e Paolo Maldini vogliono osservare, per qualche tempo, i progressi di Bonaventura e valutare poi condizioni di durata del nuovo accordo (si parla di un nuovo contratto biennale, n.d.r.) e dell’ingaggio dello stesso.

Stesso ragionamento fa Raiola, che spera in un rilancio di Jack per poter garantire almeno l’attuale stipendio da 2 milioni di euro netti a stagione. Boban e Maldini, invece, non sono d’accordo su un altro punto, molto importante per il presente ed il futuro del Milan: per i retroscena, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy