Calciomercato Milan – Rangnick-Ibrahimovic, il punto della situazione

Ralf Rangnick, responsabile dell’area sportiva della ‘Red Bull’, potrebbe approdare al Milan. Quale sarebbe quindi il destino di Zlatan Ibrahimovic?

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Rangnick Ibrahimovic calciomercato Milan

CALCIOMERCATO MILAN – ‘Sport Mediaset‘ ha sottolineato come l’arrivo di Ralf Rangnick, attuale responsabile dell’area sportiva del gruppo ‘Red Bull‘, sarà condizionato, inevitabilmente, anche dal futuro al Milan di Paolo Maldini.

Rangnick, infatti, per accettare il corteggiamento rossonero, chiede pieni poteri: non vuole soltanto allenare la squadra, bensì anche occuparsi in prima persona del calciomercato, così come fatto al RB Lipsia.

Un ruolo, quello di manager all’inglese, che stride, di fatto, con la posizione di direttore tecnico attualmente occupata in società dall’icona Maldini. Qualora, però, Rangnick arrivasse al Milan, ci sarebbe da affrontare la ‘grana’ Zlatan Ibrahimovic.

Per ‘Sport Mediaset‘, lo svedese non rientrerebbe nel progetto Rangnick, il quale, dunque, sarebbe contro la conferma del bomber di Malmö anche per la stagione 2020-2021.

In società, invece, per ragioni tanto di marketing quanto sportive, si punta a rinnovare per un altro anno il contratto di Ibrahimovic. Vedremo, nel caso, quale delle due ‘linee guida’ prevarrà alla fine. INTANTO UN INDIZIO SOCIAL AVVICINA UN FORTE TERZINO AL DIAVOLO >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy