Calciomercato Milan – Obiettivo Jovic, ma trasferimento improbabile

Calciomercato Milan – Obiettivo Jovic, ma trasferimento improbabile

Luka Jovic, classe 1997, in uscita dal Real Madrid a gennaio: per lui resta in piedi l’opzione Milan, ma non sarebbe la prima scelta per il Diavolo …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Nella sessione invernale di calciomercato il Milan prenderà un nuovo attaccante, visto lo scarso rendimento, sotto porta, dei suoi due centravanti, Krzysztof Piatek e Rafael Leão.

Uno dei nomi di recente accostati ai colori rossoneri, dopo il timido interesse della scorsa estate, è quello di Luka Jovic, classe 1997, centravanti serbo di proprietà del Real Madrid che, dopo la splendida stagione 2018-2019 all’Eintracht Francoforte ed il trasferimento per 60 milioni di euro in Spagna, sta giocando davvero poco alla corte di Zinedine Zidane.

In 11 presenze tra Liga (9) e Champions League (2), per la miseria di appena 319′ complessivi sul terreno di gioco, Jovic ha realizzato soltanto un gol e, pertanto, chiuso da Karim Benzema, potrebbe cambiare aria a gennaio. Il Milan vorrebbe prenderlo in prestito, facendolo ricongiungere, così, con Ante Rebic, suo compagno di squadra in Germania, ma, al momento, un suo trasferimento in rossonero sembra improbabile.

Un po’ perché Jovic difficilmente vorrà lasciare le ‘Merengues‘ a pochi mesi dal suo arrivo ed un po’ perché, come noto, la prima scelta del Milan per rinforzare il proprio reparto avanzato a gennaio è sempre Zlatan Ibrahimovic. Anche se, a quanto pare, il Diavolo starebbe tornando alla carica per un suo vecchio pallino: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy