Napoli, Ancelotti: “Se Insigne vuole restare siamo contenti”

Napoli, Ancelotti: “Se Insigne vuole restare siamo contenti”

Carlo Ancelotti, nel post-partita di Frosinone-Napoli, ha sottolineato l’importanza di Lorenzo Insigne, che piace al Milan: “Patrimonio di questa società”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO NAPOLILorenzo Insigne, come noto, in questi giorni starebbe valutando il proprio futuro professionale: assistito da Mino Raiola, l’attaccante campano, classe 1991, avrebbe molte offerte (tra cui una del Milan, clicca qui per i dettagli) e non è detto che, nella stagione 2019-2020, indossi ancora la maglia del Napoli.

Oggi ha parlato di Insigne, al termine del match vinto per 2-0 in casa del Frosinone (clicca qui per il report), il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, che, in pratica, ha sottolineato l’importanza del giocatore per la sua squadra, nel presente e nel prossimo futuro.

“Insigne? Intanto spero che recuperi dal piccolo infortunio che ha e che sia disponibile domenica. L’obiettivo di tutti è finire bene la stagione, alla fine parleremo un po’ con tutti e se lui avrà il desiderio di restare saremo tutti contenti. Insigne è un patrimonio di questa società, ha fatto una prima parte di stagione strepitosa”, le parole di Ancelotti. Per le cinque curiosità più interessanti su Insigne, continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy