Calciomercato Milan – Musacchio sarà ceduto: ecco perché

Calciomercato Milan – Musacchio sarà ceduto: ecco perché

Mateo Musacchio, classe 1990, terminerà la propria esperienza al Milan dopo tre stagioni: vi spieghiamo perché l’ex River Plate e Villarreal non sarà tenuto

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Mateo Musacchio Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito dal ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, si concluderà a giugno, dopo tre stagioni, l’avventura al Milan di Mateo Musacchio, classe 1990, difensore centrale argentino (di passaporto spagnolo), nella fila del Diavolo dall’estate 2017.

Musacchio, ex River Plate e Villarreal, infatti, sarà ceduto ad un anno dalla scadenza del suo contratto con il Milan (30 giugno 2021) per via dei troppi problemi fisici avuti durante l’attuale stagione e per aver perso, in sostanza, il posto da titolare nella fila rossonere in favore del danese Simon Kjaer.

Kjaer, capitano della Nazionale danese, ha intanto accolto con soddisfazione il rinvio degli Europei al 2021. Per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy