Calciomercato Milan – Mandzukic si sarebbe promesso ai rossoneri

Calciomercato Milan – Mandzukic si sarebbe promesso ai rossoneri

Mario Mandzukic, classe 1986, potrebbe essere quell’elemento di esperienza invocato da Zvonimir Boban per rinforzare il Milan nel mercato invernale

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANMario Mandzukic, classe 1986, centravanti croato, è un separato in casa alla Juventus. Saltato il suo passaggio al Manchester United sul finire della scorsa estate di calciomercato, l’ex Wolfsburg, Bayern Monaco ed Atlético Madrid è stato escluso dalla lista Champions League della formazione di Maurizio Sarri e, finora, in Serie A è stato convocato appena tre volte senza mai mettere piedi in campo.

Questo perché c’era in piedi una trattativa, poi fallita, con l’Al-Rayyan, società qatariota. Ed ora, quale sarà il futuro di Mandzukic? Si fa sempre più probabile l’ipotesi di una cessione nel corso della prossima sessione invernale di calciomercato, nel gennaio 2020. Il bomber sarebbe nel mirino dell’Inter, ma la Juventus preferirebbe non cederlo ad una diretta concorrente per lo Scudetto.

Secondo quanto riferito da ‘Il Giornale‘ in edicola questa mattina, al contrario, Mandzukic si sarebbe addirittura promesso al Milan: potrebbe essere proprio lui quell’elemento di esperienza invocato dal Chief Football Officer rossonero, Zvonimir Boban, tra l’altro un suo connazionale, per rinforzare le fila del Diavolo? Mandzukic vedrebbe di buon occhio un trasferimento al Milan, con il benestare della Juventus, anche per la sua volontà di restare nel campionato italiano.

Nel frattempo, in una nota ‘ANSA‘, il Milan ha smentito cessioni importanti nel mercato di gennaio nonostante il pesante passivo in bilancio: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy