Calciomercato Milan – Il Bayern Monaco chiude alla partenza di Müller

Calciomercato Milan – Il Bayern Monaco chiude alla partenza di Müller

Thomas Müller, classe 1989, scontento a Monaco di Baviera perché gioca poco. Interessa alle milanesi. Ma Karl-Heinz Rummenigge stoppa la cessione

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Nei giorni scorsi, in Germania, si è sparsa la voce secondo cui Thomas Müller, classe 1989, attaccante del Bayern Monaco, abbia chiesto alla sua società di lasciarlo partire nella sessione invernale di calciomercato.

Questo perché Müller, punto di forza della compagine bavarese dalla stagione 2008-2009 (186 gol in 495 gare, 21 trofei all’attivo), è in rotta con il tecnico croato Niko Kovač, che spesso lo ha relegato in panchina in questo primo scorcio di stagione tra Bundesliga e Champions League.

Rumors‘ di mercato hanno accostato, quindi, il nome di Müller al Manchester United, in Premier League e, nella Serie A italiana, ad Inter e Milan. Il CEO del club di Säbener Straße, Karl-Heinz Rummenigge, ha però chiuso la porta, almeno per il momento, a qualsiasi ipotesi di cessione del calciatore tedesco in gennaio.

“Il rapporto con il club è intatto – ha detto Rummenigge su Müller al ‘Welt‘ – e Thomas sarà ancora una parte importante del nostro club. Al momento non riesco proprio a immaginare una sua partenza a gennaio. Domenica scorsa ha avuto un faccia a faccia con il tecnico Kovač, per noi non si tratta di un ripiego”. Sul mercato, però, il Diavolo sembra intenzionato a rinforzare il centrocampo: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy