Calciomercato Milan – Ibrahimovic, con Pioli il rinnovo è più facile

MERCATO MILAN – Secondo quanto scritto dalla “Gazzetta dello Sport”, nel caso in cui dovesse rimanere Pioli, il rinnovo di Ibrahimovic sarebbe più facile

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Ibrahimovic Pioli Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Come viene riportato dalla Gazzetta dello Sport, Zlatan Ibrahimovic dovrebbe tornare a breve in Italia. E’ la conclusione di un periodo in cui l’attaccante ha avuto l’opportunità di fare tutto ciò che ai compagni non è stato permesso, in particolare stare  su un vero campo e con una vera squadra, quella dell’Hammarby (di cui è in parte proprietario). E’ chiaro che l’ex Manchester United rimarrebbe ancora un po’ in Svezia, ma la disponibilità a tornare a Milano risulta sia stata data. Ibra, come tutti i suoi compagni, dovrà sottoporsi a tutti i test di controllo previsti dal protocollo e dovrà osservare i 14 giorni di quarantena obbligatori previsti per coloro che arrivano in Italia dall’estero.

Pioli lo aspetta, ma in realtà il tecnico e Ibrahimovic sono stati costantemente in contatto durante queste settimane. Quasi tutti i giorni. Il feeling tra i due sembra andare oltre il canonico rapporto di lavoro ed è entrato nella sfera umana e personale. Non è in realtà una novità: è risaputo come Pioli sia particolarmente sensibile nei rapporti con i suoi giocatori, in particolare con quelli che hanno una personalità forte come Ibrahimovic. L’allenatore ha posto le basi di un rapporto vero con l’attaccante, basato prevalentemente su rispetto, fiducia, chiarezza. Insomma, il gradimento di Zlatan nei confronti di Pioli sembra essere alto.

Tutto questo si va ovviamente a intrecciarsi con il mercato. A questo punto sembra chiaro come Ibrahimovic voglia la permanenza di Pioli nella prossima stagione. Le basi per un prolungamento dello svedese ci sono tutte, anche se prima ci dovrà essere un confronto con Ivan Gazidis, il quale dovrà esporgli dettagliatamente il progetto immaginato da Elliott. Se il tecnico dovesse restare sulla panchina rossonera allora Zlatan avrebbe un motivo in più per dire sì al rinnovo. In caso contrario, gli interrogativi aumenterebbero. Cosa succederebbe con Rangnick? Ibrahimovic sarebbe compatibile con il suo calcio? Vedremo cosa succederà, ma Ibrahimovic è certo di voler continuare con Pioli. Intanto dalla Spagna sono sicuri: Mertens sarà un nuovo giocatore del Milan. Ecco la verità, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy