Calciomercato Milan – Ibrahimovic: Bologna e Mihajlovic sperano ancora

MERCATO MILAN – Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, andrà in scadenza di contratto a fine stagione. Sinisa Mihajlovic vorrebbe averlo con sé a Bologna

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ibrahimovic Mihajlovic calciomercato Milan Bologna

CALCIOMERCATO MILAN – Il ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola ha ricordato come, nel dicembre 2019, il serbo Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna, avesse messo Zlatan Ibrahimovic in testa alla classifica dei rinforzi desiderati per l’attacco della squadra rossoblu, davanti a Musa Barrow (Atalanta) ed Andrea Favilli (Genoa).

Alla fine, Ibrahimovic aveva scelto di tornare al Milan e, pertanto, a Bologna è arrivato Barrow. In questi ultimi giorni, però, c’è stata un’altra telefonata tra Ibrahimovic e Mihajlovic, nel corso della quale l’attaccante svedese, classe 1981, in scadenza di contratto con il Diavolo a fine stagione, ha affrontato nuovamente la questione.

Ibrahimovic, dunque, per il ‘CorSport‘, è tornato prepotentemente al primo posto, nella classifica ideale di Mihajlovic, quale nuovo attaccante del Bologna per la stagione 2020-2021, e la società, nei limiti del possibile, sembra essere pronta ad accontentare il proprio tecnico. I dirigenti rossoblu, però, resteranno fuori dalla trattativa, lasciando all’allenatore campo libero per gestire i negoziati con l’amico Ibra.

Nel caso, poi, dovesse arrivare la fumata bianca, allora Claudio Fenucci, Walter Sabatini e Riccardo Bigon entrerebbero in gioco per trovare un’intesa con l’agente di Ibrahimovic, Mino Raiola. Favilli resta ipotesi alternativa ad Ibrahimovic con il paraguaiano Federico Santander che, a quel punto, farebbe i bagagli. Piace all’Hellas Verona ma potrebbe anche far ritorno in patria dopo anni in Europa.

Intanto un altro grande giocatore rossonero si appresta a lasciare i colori del Diavolo dopo anni di onorata militanza. PER I DETTAGLI, VAI ALLA NEWS >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy