Duarte a Milan TV: “Milan, un sogno che si realizza. Darò il mio meglio”

Duarte a Milan TV: “Milan, un sogno che si realizza. Darò il mio meglio”

Léo Duarte, difensore centrale brasiliano prelevato dal Flamengo, ha parlato, in esclusiva, ai microfoni del canale tematico rossonero: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANLéo Duarte, difensore centrale brasiliano, classe 1996, prelevato dal Flamengo, ha parlato, in esclusiva, ai microfoni del canale tematico rossonero, ‘Milan TV‘. Queste le dichiarazioni di Duarte:

Sulla sua nuova avventura al Milan: “Sono molto felice di essere qui, è la prima volta che sono a Milano ed è tutto molto bello. Non vedo l’ora di unirmi alla squadra, aiutare i miei compagni ed integrarmi al più presto”.

Su cosa significa il Milan per lui: “Quando penso al Milan mi vengono in mente le serate in cui guardavo con papà le partite di Champions League tifando per i rossoneri. Oggi il mio sogno è diventato realtà: ogni bambino sogna di far parte di questo grande club.

Sui suoi idoli rossoneri: “Mio padre è sempre stato un grande fan di Paolo Maldini. Ho avuto l’onore di vederlo da vicino: un altro sogno che si realizza. Spero che sarò in grado di onorare questa maglia: darò il mio meglio”.

Sui primi contatti con il Milan: “La prima persona è stata Paolo, ero al centro commerciale quando ho ricevuto la chiamata. Quando ho letto il nome ho iniziato a tremare. Ho risposto ma non sapevo cosa dire, ero molto nervoso. Sono molto felice di essere qui: per fortuna tutto è andato per il meglio”.

Sul suo rapporto con Lucas Paqueta: “Mi sta mandando molti messaggi chiedendomi come stia, cosa stia facendo: mi ha detto che sarà a disposizione per qualsiasi cosa. Lui si è integrato qui, ha parlato benissimo del club e della città. Sono molto felice di tornare a giocare con lui”.

Sul numero 43: “È il numero che avevo al Flamengo, sono cresciuto con quel numero. Ecco perché l’ho scelto”.

Sui suoi punti di forza e sui suoi modelli di ispirazione: “Ho lavorato con Júan fino a poco tempo fa. Lui ha giocato due Mondiali con la ‘Seleção‘, sono un suo grande fan. Si è appena ritirato. Attualmente ammiro Thiago Silva, davvero un gran giocatore. Sarò molto felice già di poter raggiungere la metà di quanto fatto da lui qua. Quello che posso garantire sempre è impegno e voglia di vincere: non mi arrenderò nemmeno su un pallone, questa è una promessa”.

Sul giocare a ‘San Siro’: “Non sono mai stato a ‘San Siro‘, sarà un altro sogno che si realizzerà per me. È un palcoscenico per grandi giocatori e grandi partite. Sarà un grandissimo onore per me giocare in questo stadio”.

Chiusura con un messaggio per i tifosi del Milan: “Sono più emozionato di loro di incontrare i miei nuovi compagni e di vestire questa maglia: darò sempre tutto, lavorerò duro per centrare i miei obiettivi. Forza Milan!”. Sulle ultime di mercato, invece, su Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy