Calciomercato Milan – Bonaventura, c’è anche il Torino: i dettagli

Calciomercato Milan – Bonaventura, c’è anche il Torino: i dettagli

Giacomo ‘Jack’ Bonaventura non rinnoverà il contratto con il Milan: è uno dei parametri zero più appetibili dell’intera Serie A. Su di lui anche i granata

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Giacomo Bonaventura Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Giocatore duttile, mobile, bravo sia in fase difensiva che offensiva, in grado di giocare mezzala, esterno offensivo e trequartista, abile nel dribbling, nell’assist e molto tecnico. Inoltre, assicura un buon quantitativo stagionale di reti. Tutto questo è Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, classe 1989, centrocampista che lascerà il Milan a parametro zero la prossima estate e che, di fatto, è appetibile da gran parte delle squadre del nostro campionato.

Bonaventura, 171 gare e 35 gol con il Diavolo, non rinnoverà il contratto in scadenza il 30 giugno nonostante la sua primaria volontà fosse quella di proseguire l’avventura in rossonero. Di diverso avviso, infatti, è Ivan Gazidis, amministratore delegato del club di Via Aldo Rossi poiché Jack, alla soglia dei 31 anni, è un elemento che non si sposa con la ‘linea verde‘ dettata dal fondo Elliott Management Corporation per il futuro del Milan.

Secondo il quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, su Bonaventura, oltre a Lazio, Roma, Napoli e Fiorentina, sarebbe piombato anche il Torino di Urbano Cairo: i granata, infatti, cercano un calciatore di esperienza che possieda tutte le caratteristiche tecniche di cui sopra. Il Toro sperava di aver trovato un giocatore simile in Simone Verdi, l’estate passata, ma le speranze dei piemontesi si sono via via affievolite e poi sgonfiate vista la serie di prestazioni incolore da parte dell’ex fantasista della Primavera del Milan.

Bonaventura è seguito da Mino Raiola, agente che, seppure in maniera non ufficiale, ha preso in mano la procura del difensore granata Armando Izzo e che, si dice, sia prossimo ad accogliere nella sua scuderia anche il bomber Andrea Belotti. Tra un discorso e l’altro, quindi, non è escluso che il Torino possa imbastire un discorso su Bonaventura, svincolato di lusso dall’ingaggio di 2 milioni di euro, per bruciare la concorrenza di tutti gli altri club interessati. Ma quanto risparmierà il Milan a bilancio per l’addio di Bonaventura? VAI ALLA NOTIZIA >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy